20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

E´ SBOCCIATA LA PRIMAVERA BIANCOROSSA

10-04-2016 22:06 - News Generiche
Forse per qualcuno che ha a cuore le sorti dei “Lupi”, la domenica di oggi, può esser stata una delle tante, ma non è stato così.
Titolo de La Nazione di stamani: "Lupi il messaggio della dirigenza. “C’è il progetto di andare in A2”. Oggi i ragazzi di Bracci affrontano Roma 7 al PalaParenti (ore 18). Programmi ambiziosi per i biancorossi. Intanto squadra e staff sotto osservazione. C’è da finire al meglio la stagione".
Inoltre una bella foto ad effetto e poi, nel pomeriggio ecco la squadra in campo per una vittoria per 3-0 che non doveva sfuggire e così è stato.
Primo set bruttino con incertezze assortite, poi tutto è filato liscio nel secondo e nel terzo. La sconfitta nella capitale dell’andata è stata riscattata, così come lo scivolone sulla buccia di banana sarda, a Sarroch, della settimana precedente.
Bracci ha fatto bene a far giocare Crescini, un altro ragazzo dei suoi, tirati su negli ultimi anni. Il tecnico, quest’anno ha voluto concedere giustamente spazio a ragazzi come Menichetti, Montini, Acquarone ed ora Crescini. Ha portato, talvolta in panchina, altri giovani come Bini ed Anselmi, premiando un po’ tutti: scelte condivisibili.
Al palasport il pubblico presente alla gara con la squadra della città eterna, è stato calcolato intorno alle 200 unità. Ma in futuro questo è destinato a salire perché poco più di quarantott’ore fa la dirigenza dei “Lupi” si è fatta sentire con energia ed al match con Roma 7 erano presenti alcune fra le persone che, recentemente, hanno dato un nuovo e deciso impulso ad un club, che ora si sente più protetto e sicuro in vista dell’immediato futuro.
La loro presenza non è passata inosservata.
La frase che ha riaperto il cuore dei tifosi alla speranza è stata questa: “C’è il concreto progetto di partecipare alla serie A2 nel giro di due anni”.
Nell’articolo de La Nazione di oggi, si leggeva pure questo: “Il tutto arriva dai vertici del club, trainato dall’esperienza dei “vecchi” e dalla volontà di riemergere di coloro che, negli ultimi due, tre mesi, hanno conferito un aiuto indispensabile per la conclusione della stagione in corso; senza però fermarsi qui, guardando invece e, con decisione, più avanti.
Riportare i “Lupi” in A2, riconsegnare questa categoria alla Santa Croce biancorossa nel giro di due anni, rafforzare il club, riorganizzarlo, scegliendo gli uomini giusti nei punti cardine, potenziare le pubbliche relazioni, ottenere sempre maggior peso all’interno del distretto conciario, da sempre motore propulsore e primo “alleato” economico del club di piazza Fratelli Cervi.
La società vuole rinforzarsi, aprendosi senza preclusioni, tenendo tuttavia a privilegiare i santacrocesi e la zona del Cuoio, territorio d’appartenenza, in cui i “Lupi” si sono sempre identificati.
Se il campionato di B1 sta volgendo al termine per la squadra, ecco che ne è già cominciato un altro e, ben più importante, per il club, tenendo ben presente che sono sempre stati i grandi club ad allestire le squadre forti, grazie alla loro forza economica ed all’organizzazione.
Questo è un concetto da non dimenticare mai e che i “Lupi” vogliono mettere in pratica in tempi medio-brevi”.
Ora non resta che attendere ed avere fiducia nel lavoro che verrà svolto dai dirigenti. La squadra ha il dovere di terminare il campionato in corso cogliendo il maggior numero di vittorie possibile. I dirigenti sono all’opera; è doveroso credere in loro.
Non è stata una domenica come tante quella di oggi, statene certi.

Sito F.d.L. 1977 - (Primavera – Tullio De Piscopo)


Nella foto di Veronica Gentile: Carminati si complimenta con Crescini.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account