02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

FESTA DELLA COPPA: MEGLIO DI COSI´ NON POTEVA ANDARE

07-04-2011 07:23 - News Generiche
Una serata fantastica!
La Festa per la conquista della Coppa Italia, svoltasi alla mensa "Oredodici" in via San Tommaso, imbandierata all´esterno ed all´interno, è stata il solito capolavoro da parte della Curva del PalaParenti.
Più di duecento persone hanno partecipato all´evento voluto e organizzato dalla "Fossa dei Lupi", gruppo guida della Curva da sempre, che ha avuto fra i propri ospiti: la squadra, lo staff tecnico, il sindaco Osvaldo Ciaponi ed altre persone ad essa vicine.
La serata è decollata in perfetto orario con lo spettacolo della "Daniel Buralli & Grande Evento Live Show", con una serie di numeri inseriti in uno spettacolo in cui ha recitato un ruolo di primo piano il "Mago Mario" il quale ha strappato applausi a scena aperta, così come lo showman santacrocese Daniel Buralli, emulato da sua sorella Lisa, anch´essa molto brava.
Il dj Maurizio Bianchi ha animato con le sue musiche la serata a cui hanno partecipato le vallette Chiara Zoppi e Chiara Minoli.
Sul palco non poteva mancare il Maestro Roby Filippetti il quale si è esibito con il suo ultimo brano intitolato "Benvenuto raggio di sole" che l´artista santacrocese ha proposto all´esterno del Festival di San Remo con tanto di video on-line su internet.
L´immaginifico Mister Fajo ha proposto alcuni suoi "schizzi" dedicati ad alcuni fra i principali interpreti della serata.
Sul palco ha dato il suo contributo Lemar per le interviste e le premiazioni e la lotteria finale, coi premi che sono andati alla figlia del presidente Agostino Pantani (un pallone autografato dagli atleti), mentre una bella chitarra è stata vinta da Carlo Puccini, alias "Il Beolino", noto sostenitore biancorosso.
Fra i ragazzi della tifoseria sono stati premiati per il loro apporto nel corso dell´annata: Lapino, Fajo, Tazza, Tommy, Sax, Luca, Nocino, Emanuela, mentre il "premio devozione" è andato a Sir Andrews.
Altre medaglie ricordo per la squadra e lo staff tecnico della Mgm Mobile Lupi e tre targhe consegnate a: Cotroneo (Guerriero a disposizione in panchina), Michal Hrazdira (Guerriero in campo) ed al Generale Blen, in ricordo della conquista del "titulo", ottenuto nel gennaio scorso a Verona.
Sorpresa nella sorpresa, la graditissima visita della delegazione dei "Blu Brothers" cuneesi, gemellati coi "Lupi", col conosciutissimo leader Carmelo Noto accompagnato da Marco Manera e Marco Panero .
Piero Poli della "Poli World" ha offerto i suoi gustosi caffè a tutti gli intervenuti, garantendo così il suo contributo alla "Fossa dei Lupi".
Soddisfazione generale, al termine della serata che ha entusiasmato i presenti - frai quali numerosi dirigenti del club conciario - per il suo successo, in un clima spontaneo e di partecipazione per i colori biancorossi.
(Info-Curva PalaParenti)

Nella penultima foto di Marco Bonucci, relativa alla Festa: la baraonda finale sul palco. Il nostro presidente non è voluto mancare!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account