20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

GLI STRUZZI ASSALTANO I LUPI

22-11-2015 09:09 - News Generiche
Fanton attesa a Santa Croce. Astolfi: "Test per le nostre ambizioni".
È aperta la caccia ai Lupi. La Fanton è ospite di Santa Croce nella sesta giornata di serie B1 (inizio alle 18).
Nel palmares della squadra santacrocese ci sono tre Coppe Italia, due conquistate in A2 e una nella categoria attuale.
Alla guida l´ex giocatore gialloblù e della Nazionale Marco Bracci, che ha iniziato la carriera da allenatore proprio come vice dell´Italia.
«Sarà una partita molto importante - ammette Massimiliano Astolfi (nella foto) - perché loro sono una squadra blasonata. Per noi sarà un test per vedere dove possiamo arrivare alla fine del campionato».
Modena Est si presenta all´appuntamento con undici punti contro i sette dei biancorossi, sconfitti 3-1 a Ferrara nell´ultimo turno.
I rossoneri, invece, hanno superato senza difficoltà Roma.
«È stata la vittoria meno sofferta da tutto l´inizio del campionato», ammette l´alzatore.
Nonostante le quattro vittorie, per il regista si poteva fare meglio. «Speravo che non fossimo incappati nello scivolone contro Campagnola - spiega il giocatore, ricordando l´1-3 subito in casa - ma si sa che i derby sono partite molto delicate, in cui non sempre si vedono i veri valori in campo».
A proposito di ambiente, anche il PalaParenti (2.500 posti a sedere) potrebbe essere un fattore.
«Modena Est si presenta con il coltello tra i denti - garantisce Astolfi - ma l´unico elemento a nostro sfavore è che giocheremo in un palazzetto grande: non ci siamo abituati».
Tuttavia, si respira aria d´ottimismo in casa Fanton.
«La squadra sta andando bene - riconosce l´alzatore - l´unica partita che abbiamo perso è stato per uno scivolone in ricezione. L´attacco e la difesa vanno anche meglio della passata stagione. Abbiamo un gruppo che inizia ad avere diversi anni alle spalle.
C´è un buon affiatamento e si vede. In attacco non abbiamo niente da invidiare a nessuno».
Astolfi ne sa qualcosa, visto che "rischia" di essere l´alzatore con più punti a fine anno, tra servizi vincenti e attacchi di secondo tocco. «Ho sempre avuto questa predilezione - conclude il regista rossonero - se la ricezione me lo permette posso dare fastidio alla squadra avversaria. È come avere un attaccante in più».

Fonte: Fanton Modena Est

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account