02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

HA RUBATO UN´AUTO E HA AGGREDITO GLI AGENTI DELLA MUNICIPALE AL POSTO DI CONTROLLO UN 30ENNE ORA IN CARCERE

08-02-2013 21:10 - News Generiche
Si tratta di un marocchino con precedenti che dopo il furto ha tentato la fuga al momento dell´identificazione dei vigili urbani che lo hanno bloccato con l´aiuto dei carabinieri.
E´ accusato di rapina e resistenza a pubblico ufficiale il marocchino di 30 anni arrestato ieri sera, giovedì 7 febbraio, dai carabinieri di Santa Croce sull´Arno e dalla polizia municipale.
L´extracomunitario, che si trovava a bordo di un´auto rubata poco prima in paese a una ditta, è stato fermato per un normale controllo da parte della pattuglia in moto dei vigili urbani, ma alla richiesta dei documenti ha prima aggredito gli agenti.
I poliziotti hanno cercato di fermarlo, ne è nata una violenta colluttazione. L´uomo è sfuggito e provato nuovamente la fuga, salvo poi essere definitivamente bloccato grazie anche all´intervento dei militari della Compagnia di San Minato.
L´uomo, già noto alle forze dell´ordine per fatti analoghi ed episodi di violenza, di regolare documento di soggiorno, è stato immediatamente tratto in arresto. La vettura è stata e restituita all´azienda santacrocese a cui era stata rubata.
Per gli agenti della polizia municipale c´è stato bisogno del pronto soccorso dell´ospedale di Empoli, per loro lesioni guaribili in pochi giorni.
Questa mattina, dopo una notte nelle camere di sicurezza della compagnia, il 30enne è stato sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere, quindi si trova al "Don Bosco" di Pisa.
Fonte: Gonews

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account