18 Aprile 2019
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" SI RIPOSANO DOPO IL BUON AVVIO. ALLE PORTE IL NUOVO ROUND PLAYOFF

13-04-2019 07:17 - News Generiche
I "Lupi" hanno superato di slancio il primo turno dei playoff salvezza per la permanenza in A2.
Per centrare il loro traguardo, i biancorossi dovranno oltrepassarne altri due (quarti di finale e semifinale) e, una volta conquistata la finale, non ci sarà bisogno di disputarla, perché l'iscrizione alla A2 d'élite 2019-20 sarà già stata ottenuta.
Il Cuneo, primo avversario della breve e rischiosa serie, è stato superato con i seguenti risultati: 3-1 al PalaParenti e 3-0 in trasferta.
Mercoledì scorso la Kemas Lamipel si è imposta, convincendo, in Piemonte.
Gli uomini di Douglas e Pagliai hanno finalmente giocato da squadra, dando l'impressione di essere cresciuti a livello tecnico-tattico, con lo schieramento che prevede il bulgaro Lyutskanov (che ha compiuto 22 anni l'altro ieri) in coppia con Colli, Miselli al centro con Bargi, Snippe in diagonale con Acquarone e Taliani libero.
A Cuneo i "Lupi" hanno vinto con merito domando le velleità di una formazione meno competitiva rispetto a loro.
Nei quarti i santacrocesi affronteranno la vincente della “bella” fra i baresi del Gioia del Colle ed i leccesi dell'Alessano.
Gioia del Colle gode dei favori del pronostico.
I portacolori della compagine del presidente Sergio Balsotti conosceranno domani sera, all'ora di cena, i prossimi avversari.
Si tornerà a giocare giovedì prossimo e, nel caso in cui siano i gioiesi a prevalere, sia la gara d'andata che gara3 saranno in trasferta, altrimenti con Alessano, sia gara1 che gara3 si svolgeranno al PalaParenti.
Tirare il fiato in questo fine settimana, dopo i due confronti con i cuneesi di Serniotti, costituirà un piccolo vantaggio.
Certamente, alzandosi il livello di pericolosità degli avversari, i "Lupi" correranno maggiori rischi.
Tuttavia qualcosa sembra essere cambiato, finalmente in meglio, con l'inizio di questi spareggi per la lotta per la sopravvivenza.
La qualità sarà sempre più superiore, con la prosecuzione delle gare ma, la sensazione (da confermare con i risultati), è quella che forse sia scattata una positiva molla nelle file biancorosse.
Ne sapremo di più a breve, cominciando da giovedì prossimo. Queste le date dei quarti di finale: 18, 22 e 25 aprile.

Fonte: Marco Lepri - La Nazione

Nella foto: l'olandese Snippe in azione a Cuneo, con Galaverna a muro.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata