28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL DOLCE SAPORE DELLA VITTORIA

01-11-2009 - News Generiche
Dolcetto per la Codyeco Lupi che supera per 3-0 l´Isernia e incamera la seconda vittoria in questo equilibrato e difficile campionato di A2 portandosi a quota 6 in classifica.
Questa migliora sensibilmente coi biancorossi che si portano dal quindicesimo ed ultimo posto al decimo.
Il successo rinfranca la squadra e ridà morale ai tifosi in particolare a qelli della Curva (nella foto di Marco Bonucci)che non si tirano indietro e che lottano palla su palla insieme a De Paula e compagni.
Non c´è scampo per i molisani per i quali il PalaParenti si rivela di nuovo un campo inviolabile, dove in cinque gare, dal 2004-05 ad oggi non sono mai riusciti a conquistare neppure un solo punto.
La Codyeco non fa sconti neppure stavolta e la squadra di Blengini dimostra, gradualmente, di compiere piccoli e quanto mai significativi passi in avanti.
La Curva, o meglio lo zoccolo duro di questa, ha tifato con quel manipolo di irriducibili che le sono rimasti in dote: pochi ma buoni, tutta gente di fede.
Ragazzi che danno l´anima e ci credono, che preparano la Curva come se fossero in 200 anziché in 20, che dedicano ai "Lupi" striscioni d´incoraggiamento, che si prendono magari anche le critiche da qualcuno di quel pubblico che dovrebbe seguirli e dar loro una mano - in funzione della squadra - ma che è pronto, a inizio partita ad amplificare un antipatico "Noooo" non appena qualcuno fra i biancorossi in campo commette un errore evitabile.
Quello del PalaParenti, o meglio, parte di questo, è stato forse abituato troppo male (o troppo bene) in questi sette anni, per cui pensa di avere a che fare, anche per quest´anno con una Codyeco forte come quella degli ultimi anni.
Purtroppo non è così: questa è una Codyeco meno forte tecnicamente, più spartana, ma che possiede sempre i numeri per conquistarsi la permanenza in categoria, lottando con foga, con determinazione, grinta e spirito di sacrificio.
Queste doti sono riscontrabili anche nello "zoccolo duro" della Curva, una Curva che non fa proseliti, che non cresce numericamente ma che conserva nei suoi appartenenti tante doti che le permettono di far quadrato con la squadra per battere da tre punti l´Isernia.
In Curva c´è un gruppo di amici, di persone vicine alla squadra, al suo presidente e, indirettamente alla società.
Le difficoltà di questo campionato hanno assottigliato, con le sconfitte iniziali, il numero degli spettatori al palasport cittadino.
Non però la fede degli ultras biancorossi ancora al loro posto con l´Isernia per un tifo non eccelso ma sempre ben avvertibile dal campo e soprattutto da chi gioca.
Voto alla Curva: 6/7, senza voler addolcire nessuno ma perché questo voto ci sembra meritato, come lo è stata la vittoria di Falaschi, Mattioli e compagni sui molisani di Fenoglio.
La lotta continua, siamo sempre vivi, uniti, fieri e mai domi.
La notte di Halloween se n´è andata e l´Isernia non ha compiuto nessun scherzetto ai "Lupi" i quali hanno invece degustato il buon sapore del dolcetto di rito secondo tradizione e per la gioia dei suoi ultrà.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account