02 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL GRAN BALLO DEGLI OPPOSTI

03-06-2019 06:40 - News Generiche
E' iniziato in A2 il gran ballo degli opposti.
Il primo colpo l'hanno messo a segno i “Lupi” con Padura Diaz ma poi sono arrivati gli altri.
E' di pochi giorni fa il passaggio di Wagner (nella foto) a Bergamo col bomber che resta in Italia.
L'annuncio è stato dato in occasione della festa del club orobico a cui Wagner è intervenuto, in un apposito video, dichiarando tutta la sua fiducia per una stagione da protagonisti.
Così il bomber sudamericano: “Sono sicuro che faremo un'ottima stagione e perché no, potremo raggiungere la Suoperlega. Saluto la tifoseria dal Brasile dove sto lavorando già sul fisico, godendomi qualche giorno di vacanza. Spero che ci vedremo presto”.
Per un Wagner che arriva ecco un Romanò che parte.
Il giovane opposto si accasa a Siena e così coach Graziosi chiude momentaneamente il sestetto-base, attendendo lo scorrere dei mesi nel caso in cui si voglia puntare, in primavera, ad un acquisto in corsa (tipo Van Dick a suo tempo), per fare la differenza nella parte finale della prossima stagione.
A Mondovì è in arrivo il bulgaro Kadankov da Lagonegro.
Sul conto dell'attaccante si erano informate alcune società; poi la scelta è stata fatta, puntando sul Piemonte.
Da Mondovì se ne andrà l'opposto Morelli che scenderà in Puglia per giocare nella retrocessa New Mater di Castellana Grotte che punta su Vedovotto e sulla conferma di De Togni.
Se Ortona resterà in A2 ecco che potrebbe rimanere l'opposto Marks.
Riprende intanto quota Gioia del Colle che pareva abbandonare, ma anche lì la situazione è tutta in divenire, con coach Di Pinto che starebbe adoperandosi per la causa gioiese.
Anche Cuneo, retrocessa anch'essa in A3, pare decisa a tutto.
La dirigenza piemontese metterebbe sul piatto cifre congrue, destinazione Puglia, ma anche Livorno, in difficoltà dopo la meritata salvezza.
Cuneo, forte di una sponsor munifico al momento è quella che ha il 70/80% di probabilità di successo, seguita a ruota da Lagonegro e dalla stessa Ortona, raggiunta dalla notizia che proprio l'opposto tedesco Marks - che l'anno scorso firmò un biennale - attenderà un'altra settimana prima di prendere una decisione sul suo futuro.
Intanto lunedì prossimo, 10 giugno, è stata indetta a Bologna l'assemblea di Lega ordinaria.
Probabilmente si andrà verso un allargamento dell'A2 a 14 squadre, dal 2020-21, aumentando le promozioni da uno a due con una sola retrocessione.

Marco Lepri



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account