20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

INNALZANDO I NOSTRI COLOR...E CHE CI VIEN DAL PROFONDO DEL CUOR (di Corazzata Lastre)

13-10-2017 06:33 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista.
Come abbiamo sempre detto e dichiarato, noi la pallavolo non l´abbiamo inventata ma, questo sport ci garba ed anche parecchio; quindi ci permetta di parlare della "Nottataccia", come lei l´ha definita nel suo post precedente.
A fine partita con Catania, abbiamo avuto modo di parlare con l´allenatore Totire che, secondo noi, è una persona capace ed un buon intenditore di pallavolo.
Anche lui, a fine partita, era dispiaciuto e rammaricato per quanto visto e successo.
In un certo senso, il motivo della sconfitta lo potremo interpretare nei servizi sbagliati ma, anche loro hanno sbagliato 26 servizi, forse in fasi meno cruciali della partita, come il tie-break, dove noi ne abbiamo sbagliati almeno 5.
A fine partita abbiamo visto Filippo Ciulli molto rammaricato per l´occasione persa (la vittoria) ed abbiamo cercato di consolarlo, ma lui giustamente non ne voleva sapere.
Questo dimostra l´attaccamento alla maglia ed alla squadra del ragazzo.
A proposito di maglia e colori (come dicono il titolo e la foto) a noi farebbe piacere giocare almeno in casa, sempre e doverosamente, con i colori biancorossi a meno che i "Blue Brothers" di Cuneo, nostri cari amici-gemellati, che salutiamo, non ci mandino un pò di sciarpe, magliette, materiale e striscioni biancocelesti.
Pare però che i colori della maglia siano imposti dall´alto, in base alle casacche avversarie e, per alto intendiamo quelli che l´anno scorso, inventarono una formula di qualificazione ai play-off di A2 di molto particolare, oltre a far giocare le partite in orari assurdi, che a confronto il Labirinto di Minosse e la Tavola Pitagorica di Archimede, "sembravano dù caate di piccione".
Misteri della fede ma noi, di Fede Biancorossa, ci s´accontenta di tutto e "tirem innanz" come disse Amatore Sciesa noto patriota.
Servizio a parte, forse un cambio in regia a metà del terzo set (non ce ne vogliano Mister Totire ed il buon Acquarone), ci avrebbe forse portato a commentare un altro tipo di risultato che però, alle fine, non c´è stato e questo dispiace a tutti.
Sempre vista dalla nostra parte, oltre a quanto già detto e scritto, è mancata un pò di grinta e cattiveria ed un "Centro".
E qui, caro Cardinale, non sia parla delle Lastre o della Via delle Cento Donne, perchè su un "Centro" crediamo si debba lavorare parecchio per migliorare ancora. Questo senza offesa per nessuno.
Quando i Lupi chiamano, la Curva e il palazzetto rispondono, quindi a buon intenditore poche parole.
Nonostante tutto ci sembra che manchino pochi dettagli per mettere a punto una squadra che, secondo noi c´è, ma che deve oliare alcuni meccanismi per creare un grande collettivo.
Tutto questo ci teniamo a ripeterlo, senza offesa per nessuno ma solo per la causa dei Magici Lupi.
Detto questo, domani sera (sabato), tutti al palazzetto per la partita con la Roma.
Sempre FORZA LUPI e sempre in culo ai POERIBRODI....BODDE!!!

Corazzata Lastre – (Eye of the Tiger – Survivor)



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account