27 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

L´ITALIA VOLA AI QUARTI, ORA C´E´ IL BELGIO

30-08-2017 21:20 - News Generiche
Terzo set decisivo, con gli azzurri che vincono dopo che l´arbitro lo aveva consegnato ai turchi: decisivo il video check.
Grande prova dell´Italia che riesce a conquistare i quarti dopo avere sconfitto la Turchia con un secco 3-0.
Una vittoria decisa, che non lascia spazio a repliche e che lancia la nazionale ai quarti di finali dove ad aspettare gli azzurri c´è il Belgio.
Una vittoria che arriva dopo un primo e secondo set dominati e chiusi rispettivamente 25-16 e 25-17 e un terzo sudato e conquistato, solo grazie al video check, con il sofferto punteggio di 31-29.
L´Italvolley si è presa il quarto di finale grazie a una vittoria netta contro la Turchia. Una prova che lancia gli azzurri tra le migliori otto squadre d´Europa, con il Belgio come prossimo ostacolo.
Una gara partita senza problemi e controllata abilmente dall´Italia che è però altalenante nel servizio. Un problema che viene risolto da Giannelli quando, arrivato in battuta, inizia a sbaragliare la ricezione turca.
Il primo set si chiude 25-16 e la storia non cambia poi molto nel secondo set, nonostante i turchi schiaccino sull´acceleratore. Il loro attacco si schianta però su Piano, strepitoso a murare quasi ogni offensiva, regalando un vantaggio difensivo impareggiabile agli azzurri, che chiudono poi sul 25-17.
Il terzo e ultimo set è il più sofferto, il più combattuto, dove però l´Italia mostra ciò che di meglio ha questo gruppo: la voglia di vincere e di farlo insieme.
L´Italvolley riesce, infatti, nell´impresa di aggiustare un set messosi male, e rigirarlo da un 15-19 a un 24-24.
Non si sono arresi nemmeno quando l´arbitro aveva assegnato la vittoria alla Turchia, prima di venire corretto dal video check che mostrava un impercettibile tocco a muro degli ottomani pochi istanti prima che la palla uscisse fuori dal campo.
Una vittoria arrivata solo al 31esimo punto, che ha emozionato e ha dato a questa Italia la certezza di essere forte e di poter giungere fino in fondo in questa competizione.
Per averne la certezza bisogna però aspettare la gara col Belgio che sancirà se gli azzurri sono degni di stare tra le migliori quattro d´Europa.

Fonte: Sportmediaset

Nella foto: Antonov in attacco.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account