21 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIOPELLI DOMANI A CASTELFIORENTINO. CIPOLLI: "CAMBIARE MENTALITA'"

25-01-2020 06:38 - News Generiche
La Cuoiopelli gioca domani pomeriggio (ore 14,30) a Castelfiorentino contro il team che, all'andata, vincendo per 5-0 al Libero Masini, pose fine alla prima parte della gestione di Andrea Cipolli, nelle vesti di allenatore dei biancorossi.
Da poco il tecnico è tornato – dopo la parentesi di Giglioli – alla guida dei conciari, disputando due partite; questo il bilancio: una sconfitta a San Miniato Basso ed un pareggio in casa col Cenaia.
Cipolli pretende una svolta nell'intero ambiente per risalire la china, per cui dice: “Nel cambio di mentalità dobbiamo metterci anche l'evitare di prendere ammonizioni ed espulsioni per motivi non di gioco.
Posso capire un giallo o un rosso per un fallo, ma non lo accetto per protese come successo ad Anichini a San Miniato Basso ed a Morelli domenica scorsa contro il Cenaia. Questi episodi, oltre che nella partita stessa, danneggiano anche per quelle future. E noi non possiamo permettercelo.
La situazione era difficile e si sapeva – prosegue il tecnico - i numeri parlano chiaro. Stiamo cercando, con le persone che mi stanno accanto, di ricostruire una mentalità un pò più serena. Vedo giocatori troppo preoccupati, negativi, bisogna provare a levarsi di dosso questa situazione dovuta al fatto che è una vita che non si vince e calarsi velocissimi nella realtà.
E, quanto meno, non regalare niente di niente agli avversari, almeno le cose che dipendono da noi. Siamo in emergenza per le assenze dei centrali Leshi, Tocchini, un 2001 davvero interessante e Mancini sono fuori per infortunio”.
Cipolli spiega nel dettaglio come sono andate le cose: “Anichini ha preso tre giornate di squalifica. Domenica scorsa Meucci si è adattato al ruolo di centrale ed ha fatto bene, dobbiamo fargli i complimenti, ma non bisogna regalare niente di niente agli avversari. E' chiaro che serve il risultato e migliorare la condizione fisica perché ho visto i ragazzi con poca brillantezza, magari hanno anche corso tanto, ma con poca qualità e lucidità e quindi hanno fatto scelte sbagliate”.
A Castelfiorentino rientrerà Bianconi in attacco per far coppia con Bianchi.
Non ci sarà Morelli, squalificato per somma di ammonizioni, per cui toccherà a Niccolai, Montecalvo e capitan Caciagli dare il massimo, sobbarcandosi un lavoro extra.
Cipolli spiega: “Devo dire che i ragazzi mi stanno dando la massima disponibilità sia sul campo, dove stiamo lavorando molto soprattutto sulle palle inattive, che dal punto di vista fisico. Bisogna ragionare a lungo termine, rimanere dentro la forbice e crederci fino in fondo con un obiettivo per volta. Che ora è il quart'ultimo posto”.

M.L.

Nella foto di Lemar: l'abbraccio fra Carli e capitan Caciagli prima di un incontro della Cuoio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account