21 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

COPPA ITALIA A2: LA MALEDIZIONE... DEI LUPI

30-12-2012 17:27 - News Generiche
Finale di Coppa Italia di A2 al Forum di Assago a Milano: Città di Castello-Atripalda Avellino: 1-3. Oiooiiiihhhh!!!
Castello cucù, la Coppa non c´è più!
Doveva essere l´anno dei grandi successi: Coppa e campionato.
Intanto la Coppa è scesa in Irpinia a quell´Atripalda che si definisce come la squadra dei Lupi avellinesi.
C´erano tre segnali forti, alla vigilia, che indicavano una "direzione" inversa ai pronostici, piuttosto scontati, che davano per favoriti gli umbri, primi in campionato.
Eccoli i "segnali" e riflettete bene su quello che state leggendo.
Due a zero iniziale per i biancoverdi avellinesi, con due ex "Lupi" santacrocecesi D´Angelo (A2 2003-04) e Candellaro (A2 2011-12), colonne della squadra avellinese; un set a testa per loro.
Due a uno e l´uno sta per Federico Tosi l´unico ex "Lupo" nella squadra tifernate.
E il tre a uno? Questo deriva dalla cessione dei diritti dai "Lupi" di Santa Croce a quelli irpini della primavera-estate di quest´anno, col fluido biancorosso (quello bono e vero) che passa dai "Magici" alla squadra campana, pervadendola del sacro fuoco della vittoria e della mentalità vincente.
Diteci voi come poteva mai vincere Città di Castello.
Nel loro piccolo impianto fanno la voce grossa e sono tutti dei prepotenti fenomeni ma, negli impianti veri, spariscono dal campo come nella finale di Milano.
Ma li avete notati i volti dei vari Piano, Visentin, del tedesco Fromm e di Braga durante la partita? Che visini che avevano...
Idem in curva, con quello coi capelli bianchi in maglietta grigia (inquadrato in primo piano in tivù) che pareva un pucino bagnato.
Il 2-2 era nell´aria (Castello avanti 22-19) ma poi è arrivata la frittata finale con la delusione clamorosa di una colossale occasione persa.
Ultimo dell´anno rovinato e veglione dell´Orgoglio Tifernate...in bùa.
Programma del 31 dicembre: Seconda Giovinezza e vari sottogruppi - compresi i gemellati di Segrate - tutti a letto presto senza cena e belli cardi! Ohimmeiiiiii!!!
(Sito F.d.L. 1977)

Nella foto: Mario Scappaticcio, palleggiatore dell´Atripalda, premiato quale miglior giocatore della finale milanese.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account