20 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

LORO C´HANNO EMMA...

10-10-2009 - News Generiche
Il nome della squadra fa subito effetto: Marcegaglia Ravenna.
Leggi Marcegaglia e pensi subito a Emma Marcegaglia la presidentessa della Confindustria, una donna forte, un pezzo grosso, figura preminente e livello nazionale e forse anche mondiale.
La signora Emma (nella foto) compirà 44 anni il prossimo 24 dicembre: tanti auguri presidentessa!
Noi di metallurgia ne sappiamo poco o niente, anche se il suo è il gruppo leader in Europa e fra i primi al mondo nella trasformazione dell´acciaio.
Per la società di Ravenna, che si riaffaccia al campionato di A2 dopo un periodo grigio, ricoloccarsi nel campionato cadetto con uno sponsor come la Marcegaglia è sicuramente un bel biglietto da visita.
Domenica pomeriggio (ore 18) per il fischio d´inizio di Marcegaglia Ravenna-Codyeco Lupi, la signora Emma sarà sugli spalti del palasport romagnolo? Non lo sappiamo anche perché per lei gli impegni sono talmente tanti e chissà se potrà dedicare un po´ del suo preziosissimo tempo alla squadra allenata da Antonio Babini.
Già Babini, guarda un po´ chi si rivede, il Bab un allenatore che ha fatto discutere tanto a Santa Croce anche se ormai di tempo ne è passato dalla stagione 2002-03 col Bab che allenò quella Codyeco dei canadesi Martin e Duerden che si riaffacciava a Santa Croce dopo 23 anni di esilio forzato.
Babini da giocatore non fu mai amato dai tifosi "Lupi" e da allenatore fece molto discutere.
In generale però non piacque e non legò con l´ambiente; una stagione e via per far posto a Flavio Gulinelli.
Ora il Bab è a Ravenna con una squadra nuova, diremmo forte, tuttora imbattuta, come sottolinea il ds biancorosso Alessandro Pagliai, una squadra che alla prima di campionato ha rullato per 3-0 Padova e che alla seconda ha poi riposato.
Chi l´ha visto giocare parla di un Ravenna unito, che sbaglia poco, molto più forte di quella Zinella Bologna che, domenica scorsa, ci ha inchiodati per 3-1 al PalaSavena.
Quali "Lupi" avremo a Ravenna?
Speriamo siano dei "Lupi" molto meglio predisposti rispetto alla settimana scorsa, una squadra in via di miglioramento, una squadra in crescita, pronta a lottare e a non abbattersi, una squadra totalmente diversa da quella vista all´opera coi felsinei di Hugo Conte.
La speranza è questa e le risposte arriveranno fra poche ore perché l´appuntamento incalza.
Vorremmo in campo tanti "Lupi" con la grinta di Prenen: questo ragazzo per ora è d´esempio a tutti per foga e mentalità.
Da Santa Croce non arriveranno in tanti, anzi...
Se a Bologna c´erano una cinquantina di sostenitori, di varie fasce d´età, è probabile che a Ravenna ce ne siano circa la metà.
Qualcuno della Curva sarà presente perchè la squadra, nei limiti del possibile, non va lasciata mai sola.
Per il momento questo è quello che passa il convento.
(Cronache Biancorosse)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account