06 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

A DENTI STRETTI LA NGM TIENE IL POSTO

16-03-2011 00:07 - News Generiche
Da qui alla fine della regular season saranno tante finali.
Encomiabili. Questa la parola magica di coach Gianlorenzo Blengini al termine dell´incontro vinto dalla Ngm per 3-1 contro Milano per descrivere i suoi ragazzi.
Una prova di carattere fra mille difficoltà: le non perfette condizioni fisiche di Elia e l´infortunio alla caviglia di Tamburo. Ancora una volta i "Lupi" sono andati oltre loro stessi, superando una mini-crisi tra il secondo e il terzo set e guadagnando tre punti molto importanti per tenere a distanza Genova, ma soprattutto per agganciare al terzo posto Città di Castello.
Una lotta, questa, che durerà fino alla termine della regular season. Ormai sono settimane che viene ripetuto questo, ma il momento della verità sembra ormai vicino.
Tre gare. Due trasferte e l´ultimo confronto in casa attendono i biancorossi in questo mese scarso di gare.
I playoff sembrano essere quasi scontati, ma non altrettanto il piazzamento.
Blengini per il rush finale ha una ricetta: "Cercare di fare il maggior numero possibile di punti e poi vedere quel che succede.
Del resto, puntare alla vittoria dando tutto quel che abbiamo è la cosa che sappiamo fare. A volte ci riusciamo, altre meno.
Ma questi ragazzi hanno sbagliato una sola gara finora, quella con Genova in casa. Per il resto hanno sempre dato il massimo, trovando punti importanti e perdendoli o davanti ad avversari più bravi o fortunati nelle singole circostanze.
Per il rush finale, però, ci siamo anche noi e cercheremo con tutto quel che abbiamo di conquistare il terzo posto.
Al limite ci ritroveremo una squadra con il passo giusto per disputare grandi partite ai playoff".
Tutto dipenderà dalla squadra, dai singoli, ma anche dallo spirito con cui la Ngm scenderà in campo nelle prossime partite, specialmente nelle due trasferte consecutive che attendono i santacrocesi.
Reggio Emilia e Roma, due circostanze in cui conquistare sei punti e mettersi alla finestra per vedere quel che farà Città di Castello. "Gli umbri hanno un calendario più semplice rispetto al nostro - ha proseguito il tecnico - ma se giocheremo con il piglio e la voglia che abbiamo dimostrati con Milano, avremo ottime chance di ottenere quel che vogliamo".

Andreas Quirici-Il Tirreno

Nella foto di Marco Bonucci: Tamburo blocca a muro Janusek.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account