25 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

NOI SAREMO SEMPRE QUI CON TE

04-04-2010 - News Generiche
Dice così una strofa di una canzone intonata da quelli della Curva, nei confronti della Codyeco Lupi.
Sì, noi saremo sempre qui con te finchè morte non ci separerà...e non ti lasceremo mai!
Anche il derby di ritorno è stato vinto dai "Magici", assatanati, vogliosi di vincere, pronti ad avventarsi su ogni pallone come ha fatto in tante occasioni un Noda devastante, un incredibile guerriero, superlativo nel derby col Massa.
La Codyeco ha vinto per 3-1 ed i "Lupi" hanno condannato gli apuani alla retrocessione in B1.
Hanno fatto bene, hanno fatto male, questo tenetelo per voi ed ognuno la pensi come meglio crede.
Una cosa però va puntualizzata; dopo Treviso-Padova del 2006 abbiamo sempre condannato certi tipi di risultato, per cui era da attendere una dimostrazione di coerenza da parte dei santacrocesi che, su questo, sono stati inappuntabili.
Parliamo ora dei tifosi in quel di Forte dei Marmi.
L´ultima gara della regular-season ha dimostrato ancora una volta che, quando la tifoseria organizzata (nella foto sopra di Marco Bonucci) vuole, sa essere sempre di prima fascia.
Nonostante le festività pasquali un discreto numero di sostenitori biancorossi ha raggiunto la vicina Versilia ed il vecchio striscione della "Fossa dei Lupi" ha fatto anche la sua comparsa in un impianto dove mai prima d´ora i "Magici" avevano giocato.
Dopo trent´anni di storia incomparabile sarebbe l´ora per ritirare questo glorioso striscione perché crediamo sia veramente giusto, per rispetto, ritirarlo sostituendolo con uno nuovo.
Fajo ha appeso uno dei suoi striscioni ironici in chiave derby chiarendo subito le intenzioni dei conciari: "Scusate ma noi tifiamo Alonso e non Massa".
Per quattro set la tifoseria biancorossa ha sostenuto continuamente la squadra che ha risposto con una prova di feroce determinazione, proponendo col passare del tempo, una condotta di gara improntata ad una lotta di riguardo su ogni palla.
Incredibili "Lupi", roba da urlo!
I tifosi hanno raccolto, a fine gara, il sentito saluto dei ragazzi e qualcuno degli ultras ha scavalcato la barriera ed è entrato in campo ad abbracciarli (nella foto sotto di Marco Bonucci) in segno di riconoscenza per una regular-season da ricordare.
E´ stata un´altra soddisfazione giunta al termine di un girone di ritorno in cui la Codyeco di Blengini ha fatto veramente cose importanti.
In Curva, al PalaParenti, da tempo ci sono anche dei bambini che trovano posto vicino alla balaustra.
Uno di loro, dell´età di 8-9 anni, suona il tamburo alla grande.
Ebbene, a Forte dei Marmi c´erano anche loro, un po´ distaccati dagli "scalmanati" ma c´erano e questo fa onore specialmente ai loro genitori che li hanno accompagnati in trasferta.
In Curva nostra i più piccoli vengono subito accolti e "preparati" per il futuro.
Per i play-off, mettetevelo in testa tutti quanti, c´è posto per chiunque: per i bambini delle ultime generazioni, per i vecchi appartenenti, per i classici incostanti, per coloro che saranno invitati, per le rappresentanti del gentil sesso, per i "pentiti" e per i diffidati, nessuno escluso.
La Curva del PalaParenti è grossa: avanti, per i play-off c´è posto per tutti.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account