29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

NUOVI LUPI, GIANNONI C´E´ "MA SOLO AD ALTI LIVELLI"

21-06-2013 15:26 - News Generiche
"L´architetto" è già al lavoro. "Contatti con grossi sponsor".
Il suo è uno dei nomi "caldi" per la presidenza del nuovo corso dei Lupi. Si è detto che pone condizioni o che avrebbe addirittura già declinato la proposta.
Stiamo parlando di Paolo Giannoni (nella foto), uno che a Santa Croce non ha bisogno di presentazioni. "L´architetto", a poche giorni dall´inizio delle procedure che porteranno alla costituzione della "Lupi Santa Croce srl", ha deciso di rispondere alle domande de "La Nazione".
Allora Giannoni, quali sarebbero queste famose condizioni?
"Molto semplice: se c´è uno sponsor importante, che ci possa garantire di fare al A1 ad alti livelli, io mi metto a disposizione domani mattina. Diversamente non me la sento, a 63 anni e dopo aver già fatto il dirigente in passato per tanto tempo, di fare il presidente in B1.
Sia inteso, darò comunque una mano se mi verrà chiesto ma non come massimo dirigente. Non si tratta di presunzione ma di avere un´idea diversa".
Lei parla di sponsor importante ma ci sono i margini per portare un grande marchio a Santa Croce?
"Secondo me si è le dirò di più. Io personalmente, con l´aiuto di altre persone, ho preso contatto con alcune aziende di livello nazionale e attendo delle risposte".
Si parla anche di un suo possibile contatto con un grande dirigente della pallavolo italiana...conferma?
"Confermo, si tratta di Roberto Ghiretti, già direttore generale della Lega Volley quando io ne ero vicepresidente. Contatterò Ghiretti perché secondo me vanno battute tutte le strade possibili".
Eppure il futuro dei Lupi sembra andare nella direzione di un campionato di B1...
"Massimo rispetto per le scelte ma, ripeto, non sarebbe la mia idea per rilanciare i Lupi dopo un momento così difficile. Secondo me serve una sterzata".
Come potrebbero essere i "Lupi" di Paolo Giannoni?
"Sicuramente chiederei ai vecchi dirigenti di entrare a far parte della società e poi vorrei un rappresentante della tifoseria nel Cda, senza dimenticare la presenza di figure professionali in settori strategici come per esempio il marketing".
Concludendo, si dice anche che lei sarebbe indeciso perché potrebbe anche essere candidato a sindaco di Santa Croce il prossimo anno. E´ così?
"Non posso smentire questa possibilità ma fra fare il sindaco o il presidente dei Lupi, naturalmente con il progetto che ho illustrato prima, sceglierei sicuramente la presidenza dei Lupi".

Fonte: Luca Calò - La Nazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account