16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ONORE AI "LUPI" E AGLI ULTRAS

28-04-2019 23:23 - News Generiche
Vincono in due: i “Lupi” ed i loro tifosi presenti a Civitanova Marche.
I biancorossi sbancano l'Eurosuole Forum, imponendosi per 3-1 su Potenza Picena.
Gli Ultras presenti festeggiano, venendo ripagati per la loro partecipazione.
I biancazzurri degli ex Paoletti e Monopoli escono sconfitti per mano di una Kemas Lamipel autrice di una prestazione all'altezza della situazione, giocata con spregiudicatezza e convinzione.
In chiave di presentazione dell'incontro avevamo chiesto una gara totale e così è stato.
Nel primo e nel terzo set, Snippe e compagni, hanno dato spettacolo.
Mercoledì, per la festa del 1° maggio, al PalaParenti si giocherà gara 2.
Vincendola, i biancorossi otterranno la permanenza nella A2 di élite dell'anno prossimo, un campionato di alto prestigio, visto l'esiguo numero di partecipanti.
Altrimenti, in caso di affermazione dei marchigiani, si tornerà di nuovo a Civitanova Marche per gara 3, domenica 5 maggio.
I “Lupi” hanno giocato con profitto e lucidità, soprattutto nel primo (19-25) e nel terzo set (13-25) concedendo pochissimo a Di Silvestre e soci.
Questi si sono imposti a loro volta nel secondo gioco: 25-20.
Emozioni a non finire nella quarta frazione.
Kemas Lamipel in controllo (18-22), pronta a portarsi sul 22-24. Parità potentina (24-24) e sorpasso dei locali: 25-24.
Quando il tie-break sembra cosa fatta, ecco l'ultimo colpo di coda dei conciari che, con tre punti consecutivi, ribaltano la situazione, ottenendo la meritata vittoria: 25-27.
In questi playoff i “Lupi” sembrano avere sette vite. Di stanchezza non se ne parla: il morale è alto e le vittorie sono il miglior corroborante in questo momento.
Due successi su Cuneo, una sconfitta ed altre due affermazioni su Gioia del Colle e oggi la vittoriosa prova su Potenza Picena dinanzi a circa 400 spettatori in un impianto che può contenerne 4000.
Nel tempio della Lube i santacrocesi avevano già vinto per 3-0 – sempre col Volley Potentino – nel dicembre 2016, nel giorno in cui al PalaParenti arrivò Vermiglio. Era l'8 dicembre.
Dennis era già in forza alla Kemas Lamipel che non concesse sconti ai biancazzurri. Anche oggi è andata così.
Quelli della Curva sono partiti poco dopo le 13, altri un po' prima.
Striscione da trasferta della Fossa, un tamburo, un megafono e tanta voce. Questa è la mentalità santacrocese.
Erano presenti: Fajo, Tommy, Mau, Kranio, Ale Ceccanti, Daniele, Pozzo, Fabio, Sara (in piena gravidanza) ed altri.
I “Lupi” sono stati sostenuti con continuità e convinzione.
La risposta della squadra c'è stata puntuale e granitica.
Era importante che Lyutskanov venisse attivato ed Acquarone l'ha servito a dovere; i 15 punti del bulgaro l'hanno certificato.
Bene Snippe (19), continuo e sicuro e, con lui Colli (12) sicuro come sempre.
Miselli (13) ha fatto faville nel primo set, mentre Bargi ha spalmato i suoi 10 punti su tutto l'arco dell'incontro.
In seconda linea ha lottato da “lupo” Pennellino Taliani.
Baciocco, Grassano e Tamburo, hanno dato una mano con opportuni inserimenti nel corso del match, conclusosi con tutti coloro che erano giunti da Santa Croce in festa.
Ora testa alla gara di mercoledì prossimo, per un incontro da non sbagliare.

Lemar

Nella foto: un duello fra Miselli e Larizza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account