20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

QUELLA BEFANA BIANCOROSSA DEL 2005 (di Corazzata Lastre)

09-01-2016 09:35 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la Forza dei Lupi sia sempre con Lei e con il Popolo Biancorosso.
Belle parole e, bella davvero, la sua metafora a proposito della Befana.
Ora, però Cardinale, a questo modo, lei ci fa stà cor pungolo.
O cosa le avrà mai sussurrato la “vecchiettina” con la granata?
Le avrà detto qualcosa sul conto del Devoto Sacrista oppure le avrà parlato della squadra e del futuro; insomma qualcosa le avrà pur detto. Perciò ci faccia un po’ sapere, Cardinale.
Intanto è stata una bella cosa che abbia portato i doni ai bimbi e niente carbone, specialmente ai giocatori della prima squadra (che forse se l’aspettavano), impegnati col Grosseto al PalaGiancarlinoLaFossa.
Ma, per noi, che abbiamo fin da piccini i Lupi nel cuore, ci sarebbe garbato potesse esser stata una Befana (nella foto) come quella del gennaio 2005.
Infatti, in quell’occasione, fummo noi ad andarla a trovare in quel di Crema, dove i Magici Lupi scesero in campo (sempre ostico, quello cremasco, per i nostri colori), riuscendo ad imporsi per 3-1, conquistando tre “puntoni” pesanti, superando il Cagliari in vetta alla A2, per iniziare la cavalcata finale verso la promozione in A1.
Agli isolani, invece, nella calza gli ci “caò la Befana”, nel senso che la squadra sarda, da prima diventò seconda e loro – da lì in poi - un ci richiapparono più.
Risultato finale: Lupi in A1 e agli altri l’osso, come c’era scritto in una grande maglietta della Curva uscita a suo tempo.
E, tanto per restare in tema, per il resto BODDE!!
La partita si giocò alle 20,30 e, al ritorno, si trovò un popò di nebbione che, a fà conto che quelli che s’è visto di recente a Santa Croce, sembravano una leggera foschia.
Per ritornà a casa ci volle un monte di tempo ma, quando vinci, sei contento e tutto passa, anche la nebbia.
Mi ricordo che, a fine partita, il mitico Urbino (che saluto cordialmente), fece un salto dalla tribuna sulla tettoia di una delle due panchine, atterrando sul parquet, per festeggiare l’impresa vittoriosa con la squadra.
Bei tempi, Cardinale, chissà se torneranno e chissà cosa le avrà mai detto la Befana, per fare un articolino dei suoi sul sito della Fossa? Misteri della…Fede Biancorossa, ovvio!
Allora mi stia bene Cardinale e un ci tenga troppo sulle spine, perché “buano”!.
Ossequi e, come sempre, Forza Vecchio Cuore Biancorosso.

Corazzata Lastre - (We are the Champions - Queen)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account