16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

RUBBANO UGNI ´OSA

14-12-2013 12:52 - News Generiche
E´ successo stanotte Surarno.
Per chi non fosse di Santa Croce o conoscesse parzialmente il nostro paese, o la nostra cittadina, se più vi aggrada, indichiamo il nome giusto della strada con l´appellattivo dovuto: Lungarno Tripoli.
Cos´è successo ve lo diciamo subito.
Stamattina Alessandro Vestri, santacrocese doc, è uscito di casa per andare a Firenze, usufruendo della sua Mercedes Classe A, posteggiata in Lungarno Tripoli, con la parte posteriore rivolta verso i giardini pubblici e quella anteriore rivolta verso Corso Mazzini, in modo da uscire dal parcheggio senza fare marcia indietro ed avendo subito via libera sulla destra in direzione via Gramsci (quella che va verso il ponte) per essere chiari.
Inizialmente, guardando l´auto, tutto è sembrato a posto ma poi, al momento di salire e, dando un´occhiata completa, ha notato la "sorpresa".
La ruota anteriore (foto sopra) era stata tolta e sostituita da un grosso mattone; idem sull´altro lato con un bel "troppolone" in legno (foto sotto), visto che pure l´altra ruota posteriore era stata portata via.
Morale della favola: facendo due conti, così, a prima vista, si tratta di un danno dui 500 euro oltre a tutte le beghe annesse e connesse per quanto avvenuto nel cuore della notte.
E così, stamani mattina, in paese, si parlava anche di questo fatto e c´era chi commentava sul fatto dell´utilizzo delle telecamere o no.
L´argomento è ricorrente di attualità.
"La città è divisa sulle telecamere" ha titolato stamani il giornalista Carlo Baroni nel supplemento del sabato de La Nazione dal titolo "Le Città del Cuoio", che sta riscuotendo un grande successo nella nostra zona.
Nel sottotitolo si legge: "Santa Croce. L´escaletion dei furti in case e negozi ha fatto riaprire il dibattito. C´è sicuramente un´emergenza sociale, legata auna ricchezza sfumata dopo gli anni del boom".
Il pezzo è centratissimo, a nostro modo di vedere, e vale la pena leggerlo.
Parlano anche alcuni commercianti del centro storioco ed anche in questo caso c´è chi "attacca" e chi "difende", provando a farlo, smorzando i toni.
La signora Antonella Luciano, dell´omonimo negozio dice: "Sono pienemente favorevole all´installazione delle telecamere perchè ritengo che siano uno strumento per garantire tranquillità e sicurezza ai cittadini".
Alberto Bilanceri, santacrocese che più santacrocese non si può, fa invece presente che -"il nostro centro storico non mi sembra un covo di malviventi, non c´è assolutamente alcuna emergenza: c´è bisogno di maggiore dialogo e qualche iniziativa in più per vivacizzarlo".
Noi, da parte nostra, non ci spingiamo oltre perchè rischiamo di essere strumentalizzati in vista delle elezioni di maggio (per il sindaco n.d.r.) e, questo articolo, potrebbe essere colto al volo da una delle varie parti "in corsa" per la vittoria finale, per alimentare un certo tipo di discorso.
Vi diciamo subito che il sito della "Fossa", libero e indipendente, non si schiera da nessuna parte, ma riporta ciò che succede ad onor di cronaca, lasciando ad ognuno i propri commenti, dando - magari - il proprio spassionato consiglio.
Ebbene, cari santacrocesi, (e se siete tifosi dei "Lupi" meglio!), se potete parcheggiate l´auto in garage o più al sicuro possibile perchè qui RUBBANO UGNI ´OSA!

Sito F.d.L. 1977 - (Ruby Tuesday - The Rolling Stones)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account