30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

SNIPPE E BAROTI CARDINI DEL PALAPARENTI

03-04-2012 19:40 - News Generiche
Il biancorosso parte bene poi la sua prestazione si affievolisce, mentre il meneghino ha un finale che ghiaccia la Ngm.
Che Banca! Milano ha espugnato Santa Croce al termine di una gara che la Ngm Mobile Lupi pareva aver indirizzato sui binari giusti dopo un terzo set letteralmente dominato dagli stessi conciari.
È l´ennesimo tiebreak dei biancorossi in questa stagione che andrebbe terminata nel migliore dei modi per avere una griglia playoff più vantaggiosa possibile.
La fotografia dell´incontro sta nelle prestazioni di due cardini dei team scesi al PalaParenti.
Nelle fila di Santa Croce, Jan Willem Snippe, 16 punti per lui alla fine della gara, è partito davvero alla grande. Con i suoi servizi ha messo in serio imbarazzo la ricezione milanese nei primi tre set. L´olandese della Ngm ha fatto valere la sua estrema concretezza anche in fase d´attacco inchiodando a terra dei palloni molto difficili: esemplificativo il pallonetto che beffa in un contrattacco dei biancorossi il muro a 3 meneghino nel primo set.
Significativo anche il suo contributo in fase di ricezione, con percentuali, nelle prime tre frazioni, davvero incoraggianti.
Poi, probabilmente, è subentrata la stanchezza negli ultimi due parziali e Snippe che fino al terzo set è stato sicuramente l´MVP dell´incontro è calato vistosamente sia in fase offensiva che difensiva.
Parabola opposta a quella di Arpad Baroti, l´ungherese che ha trascinato la Che Banca! Milano alla vittoria nel tiebreak: l´opposto parte addirittura dalla panchina e se nel primo set stenta a entrare nel match e commette errori anche in fase di servizio progressivamente il 21enne talento arriva a diventare il fattore determinante per le sorti dell´incontro.
Al termine della gara i suoi 27 punti (col titolo di MVP) sono quelli che consegnano agli ospiti il successo.
Col passare dei set la convinzione e la sicurezza di Baroti cresce esponenzialmente e il muro biancorosso fatica a contenerlo.

Fonte(m.f.)- Il Tirreno

Nella foto di Marco Bonucci: un attacco di Snippe arginato dal muro milanese.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account