16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

STANDING OVATION PER MARCO NUTI

07-05-2016 11:09 - News Generiche
C´è sempre una prima volta. E stavolta cala davvero il sipario sulla carriera di una grande pallavolista della zona del Cuoio, di un palleggiatore importante, di un ragazzo e di un uomo per bene: il castelfranchese Marco Nuti.
Il nostro scenderà in campo questa sera a Cesena, per l´ultima gara del campionato di B2 indossando la maglia del Fucecchio, formazione autrice di un onestissimo torneo che le ha permesso di poter accedere – in virtù della B unica dell´anno prossimo – al campionato 2016-17 unificato.
Fucecchio ha centrato il suo obiettivo e Marco Nuti si è fatto ancora una volta valere.
Però l´età è quella che è, gli anni purtroppo pesano e, nonostante un fisico ed una mentalità invidiabili, Marco ha detto basta e stasera appenderà le scarpette al chiodo.
Per lui non sarà una partita come le altre perchè questa sarà quella che chiuderà una carriera da applausi, un´immensa carriera sportiva, iniziata – dopo aver militato nelle giovanili biancoverdi – ed aver debuttato in prima squadra, nel campionato di B1 1990-91 nelle file dell´Arno.
Questi i numeri di Nuti: 6 stagioni a Castelfranco di Sotto, 6 a Santa Croce, una a Gioia del Colle, 3 a Verona, 2 a Taranto, 2 a Cuneo, 2 a Genova, 3 ancora a Santa Croce ed una, l´ultima a Fucecchio.
Nuti ha giocato a Castelfranco in B1 e in B2, a Santa Croce in B1 e in A2, a Gioia del Colle in A2, a Verona in A2 e in A1, a Taranto in A1, a Cuneo in A1, a Genova in A2, a Santa Croce in B1 ed a Fucecchio in B2 per un totale di ben 26 campionati.
Ha vinto campionati e titoli, fregiandosi dello scudetto in Piemonte e di un trofeo internazionale. Ora cessa con l´attività dopo ben 26 campionati consecutivi.
Con ogni probabilità continuerà a stare a contatto col mondo del volley, visto che da tempo svolge un certo tipo di lavoro coi giovani ai "Lupi" di Santa Croce.
In settimana, i compagni di squadra lo hanno già festeggiato con una goliardica partita di calcetto, sette contro sette, tributandogli uno striscione alla carriera, seguita dalle foto di rito ed una bella grigliata.
Con questo "pezzo" abbiamo voluto ricordare brevemente la carriera di Marco Nuti, un campione del volley, un atleta esemplare, che ha fatto sacrifici per giocare, che è arrivato tardi in A2 (30 anni) ma che, gestendosi perfettamente e facendo vita da atleta, ha raggiunto grossi traguardi dai 30 ai 40 anni, andando avanti fino a quei 46 che compierà il prossimo 2 ottobre, essendo nato a Pontedera nel 1970.
Oggi, col Fucecchio chiusura a Cesena, terza forza del torneo e di nuovo tanti applausi per lui.

Lemar per Sito F.d.L. 1977

Nella foto di repertorio: Marco Nuti, al centro, esulta con la maglia dei "Lupi" nel corso della stagione 2013-14.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account