01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

UN´ESIGENZA CHE DIVENTA ESEMPIO

05-03-2010 - News Generiche
Stavo leggendo un articolo riguardante il bilancio delle olimpiadi invernali da pochi giorni conclusesi a Vancouver.
Nell´articolo vengono esposte alcune riflessioni tra le quali quella più importante, dal mio punto di vista, è la panoramica che viene fatta sul nostro atteggiamento italiano nella gestione della disciplina sportiva.
Quando viene fuori un campione, in particolar modo nelle discipline sportive "minori", s´innesca una sorta di meccanismo che va dalla federazione sportiva alla stampa, di "attesa" di nuove vittorie e nuove medaglie, creando non poca pressione all´atleta.
Oltre a questo, la cosa più grave, è il cosa non viene fatto: non viene creato un movimento di giovani promesse in virtù di un campione, non vengono creati modelli, che per i giovani in questa società povera di obiettivi e ideali, sarebbero essenziali.
L´attenzione di rivolge verso quel campione con la speranza che abbia lunga vita e che vinca l´impossibile.
Purtroppo la nostra storia sportiva è piena di successi clamorosi negli sport minori, dove tutti diventavamo esperti di quella disciplina, giusto il tempo delle manifestazioni, per poi ritornare nell´oblio e ricompariva l´onnipresente calcio sempre e comunque.
Di atletica post Pietro Mennea e Sara Simeoni oggi ne parlano solo gli addetti ai lavori, resiste un pò lo sci perchè qualche vittoria sporadica la otteniamo ancora dopo Debora Compagnoni e Alberto Tomba, chissà che succederà del nuoto dopo la Federica Pellegrini!
Lo scopo di questa mia riflessione è per dire che i giovani sono fondamentali, sono la continuità degli sport che amiamo, quando, come quest´anno, vuoi per esigenze contingenti vuoi perchè i ragazzi buoni ce li abbiamo e abbiamo anche chi sa gestirli, ritrovarsi squadre giovani come quella della Codyeco Lupi formate in parte dal proprio vivaio, dovrebbe essere d´esempio a tutto il movimento sportivo e far si che le vittorie dei singoli diventino le vittorie di tanti.

Nella foto di Marco Bonucci: Lorenzo Tosi, prodotto del vivaio biancorosso, parla col dirigente del settore giovanile Roberto Donati.

Fonte: Daianfioren

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account