21 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

GRANDE PROVA DI CARATTERE

20-10-2009 - News Generiche
Ed eccoci alla quarta giornata di campionato, contro un Padova reduce da un inizio stagionale non più brillante di quello della Codyeco Lupi.
Un Padova che ha però, in squadra atleti di spicco come, ad iniziare da l´ex di turno, Simone Tiberti, che al suo opposto ha un certo Barcala, di banda Kubiak e De Marchi, già ospite al PalaParenti col Corigliano, chi non si ricorda la finalissima dei play-off vinta dai calabresi nel 2005-06!
Centrali Cricca, (ex Loreto) e Polidori, anche lui "vecchia" conoscenza, ospite qui, con la Tonno Callipo e con Nava Gioia del Colle, personaggio che si è sempre dimostrato un pò provocatore nel contesto dei match disputati.
Il tutto gestito da Lorenzo Bernardi, che chi non ha presente chi sia è perchè di volley ha iniziato a parlarne dalla scorso mese!
I "Lupi" (nella foto di Marco Bonucci esultati a fine gara), che in questo avvio di campionato, erano diventati delle "pecorelle smarrite", con un grande potenziale ancora inespresso, bloccato da una gabbia psicologica che sembrava chiusa e doppia mandata.
Con un mister, che mantenedo la calma e sapendo gestire in maniera ottimale, i vari malumori, le incertezze e i dubbi vari, è riuscito finalmente a trovare questa benedetta chiave, che insieme al gruppo, punto dopo punto, nel momento più drammatico del match, ha saputo risalire una china che sembrava ostica e piena di trabocchetti.
Un pò per gli errori di un Padova, a volte poco concentrato e un pò "sciupone", ma soprattutto per una paziente Codyeco, che ha saputo aspettare, non ha avuto fretta, ha recuperato la concentrazione, che aveva perduto nel terzo set e l´ha mantenuta salda, non cercando grossi numeri, ma soffrendo, iniziando prima di tutto a difendersi, sbagliando poco per poi colpire in attacco.
Il 25-23 del quarto set, sancito dall´aspirante padre, Francesco Mattioli ha regalato un grosso urlo di gioia per tutti noi, ma soprattutto, ha liberato il gruppo da questa morsa che attanagliava un pò tutti da troppo tempo.
Dimostrando, non solo che possiamo vincere contro squadre blasonate, ma che abbiamo i mezzi per saperci tirare fuori dalle situazioni quasi compromesse.
Altra nota positiva, che già hanno detto in molti, ma che voglio sottolineare pure io, è il bell´esordio del giovane Taliani, che è stato chiamato a fare quello che aveva già provato e riprovato in allenamento, eseguendolo alla perfezione.
E sicuramente, un applauso va tutto per Federico Tosi, che settimana dopo settimana dimostra, per dirla nel gergo da moto gp, che Federico c´è, Federico c´è..è stato bravo per tutto il match, ma sicuramente è stato indispensabile nella fase finale del gioco.
Bravo, bravo, bravo e ancora bravo Fede!!!!

Fonte: Daianfioren

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account