02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ACCUSE DI COMBINE, "LA CUOIOPELLI DEL TUTTO ESTRANEA"

29-04-2022 06:03 - News Generiche
Con una nota ufficiale la Cuoiopelli “vuole smentire ogni qualsivoglia coinvolgimento nelle vicende oggetto delle divulgazioni” dei giorni scorsi. La vicenda, nota, è quella relativa alla denuncia da parte di alcuni tesserati del Ponsacco su una presunta combine che vedrebbe al centro il Castelfiorentino, con la Cuoiopelli e il San Miniato Basso, per “aggiustare” i risultati degli scontri diretti e fare in modo che la squadra della provincia di Firenze potesse garantirsi il terzultimo posto e quindi lo spareggio play out con le pari-classifica degli altri due gironi.
Cosa che è avvenuta, però, dopo che il Castelfiorentino ha vinto lo spareggio con il Ponsacco, che è retrocesso in Promozione.
“La ormai ultra sessantennale storia del nostro sodalizio non solo non può derogare a tali tipi di ingerenze ma, per trasparenza ed estrema osservanza, si pone e si è sempre posta in netta contrapposizione con ogni e qualsiasi comportamento contrario alla più rigida etica sportiva – si legge ancora nella nota della Cuoiopelli – Ciò detto risulta dunque inammissibile che la Ucd Cuoiopelli 1954 debba subire processi mediatici e di piazza per fatti cui è del tutto estranea.
Leggere notizie del genere oltre che addolorarci mortifica gli sforzi della dirigenza, dei tesserati e di tutti quelli che, a vario titolo, collaborano con questa storica società per assicurare continuità alla tradizione calcistica del nostro paese.
Abbiamo dato mandato ai legali di valutare le azioni più idonee a tutelare l'onorabilità del sodalizio e dei suoi dirigenti”.
Intanto la squadra biancorossa prosegue la preparazione in vista della finale play off di domenica (campo neutro di Montelupo) contro il San Miniato Basso.
Fonte: La Nazione

CUOIO JUNIORES – ROBERTO CAVALLINI RINGRAZIA GLI ATLETI

Dopo la vittoria per 1-0 sui fiorentini del Porta Romana, valida per i play out di categoria, il dirigente Roberto Cavallini si è complimentato con i giovani calciatori biancorossi, alcuni dei quali assenti per infortunio o malattia.
“La società Cuoiopelli ringrazia i ragazzi per questa partita, in cui è stato dimostrato attaccamento alla maglia. Un grazie anche ai ragazzi indisponibili, che mi hanno messaggiato nel corso della gara, per sapere il risultato. E così che viene fuori il senso di appartenenza, dopo un anno sfortunato.
Continuiamo così - ha proseguito Cavallini - e, tutti uniti, ci leveremo delle soddisfazioni. Grazie ragazzi, regalateci un sogno. Al nostro mister Alessandro Bicchieri, va un particolare pensiero per aver voluto al suo fianco in panchina, una grande persona come Roberto Falivena, per sollevare il morale degli atleti. Veramente un grazie a tutti: eravamo un po' giù di corda. Vi vogliamo così, fino al termine. Forza Cuoio”.
Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account