09 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ACQUARONE, I 18 ANNI DI UN TALENTO

17-01-2018 07:00 - News Generiche
Il giovane regista ricorda addirittura Weber. Per Wagner già 500 punti in stagione.
Brilla la stella della Kemas Lamipel nel campionato di A2.
Erano in 550 gli spettatori al PalaParenti per il vittorioso match con Aversa.
I "Lupi" si sono imposti per 3-0 sui campani che, nella zona del Cuoio, cercavano i punti necessari per restare in corsa per il quarto posto.
I biancorossi del presidente Sergio Balsotti viaggiano forte, non concedono sconti, tengono alto il livello di tensione e concentrazione.
Il tecnico Totire ruota gli uomini senza alterazioni, mantenendo sempre alto il livello di gioco.
Questo è un grosso pregio, anche se i rischi ci sono e, in uno sport infido come il volley, non si sa mai come può andare a finire.
Ma i "Lupi" seguono perfettamente alla lettera lo spartito del loro allenatore, regalando vittorie, punti e soddisfazioni al popolo biancorosso.
Possono partire in tanti nel sestetto di partenza; eccezion fatta per lo strepitoso bomber Wagner ed il libero Taliani, naturalmente.
Totire ruota i centrali Elia, Benaglia e Miscione, le bande Hage, Zonca e Colli, concede spazio ai due palleggiatori Acquarone e Ciulli, inserisce Tamburo e la squadra risponde sempre a dovere, senza mai vacillare.
Con Aversa il 18enne Acquarone (nella foto di Veronica Gentile) ha disputato una signora partita, meritando un voto alto.
Il giovane regista, in alcune giocate, ha ricordato addirittura Weber.
Wagner ha toccato quota cinquecento punti ed il palasport si è spellato le mani dagli applausi.
Zonca ha portato a casa 14 punti, che sono tanti, picchiando in attacco ed in battuta come un fabbro.
Gli altri, a partire da Hage hanno fatto tutti il loro compito, più che degnamente.
"Lupi" secondi al termine della prima parte del campionato, quando manca ancora una gara da disputare in quel di Tricase, domenica prossima, con i leccesi dell´ Alessano. Una gara ininfluente.
Tutto è già deciso per i primi quattro posti occupati da: Roma, Santa Croce, Siena e Grottazzolina. La squadra conciaria, finora, è andata oltre le aspettative.
Ad ottobre, questo attuale piazzamento, poteva sembrare un miraggio; anzi, un´ utopia. Per tutti.
Invece la squadra di Totire ha fatto cose eccezionali, conquistando in campionato 12 vittorie su 13 partite.
Una marcia da grande squadra, pronta ad affrontare la poule promozione con vista sui play-off. Complimenti a tutti, indistintamente: squadra, staff tecnico, società e tifosi.

Fonte: Marco Lepri - La Nazione


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account