14 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ADAMO PUCCINI: "LA CUOIO NON SI NASCONDE"

03-10-2015 09:17 - News Generiche
Cuoiopelli a punteggio pieno dopo tre turni in Eccellenza.
La vittoria al debutto in casa sull´Albinia e, le successive in trasferta, a Forcoli e Lammari, hanno proiettato i biancorossi di Carlo Caramelli in vetta con 9 punti all´attivo.
Ora la Cuoiopelli sogna un campionato da protagonista dopo i primi stte gol messi a segno ed uno solo subìto; sogna di tornare in serie D perchè la cittadina conciaria merita questo palcoscenico.
Per il suo passato, perchè da qui sono stati lanciati Lucarelli, Allegri, Spaletti, solo per citarne alcuini, nel corso dei 61 anni di storia del club.
L´allenatore è il santacrocese Carlo Caramelli, anche lui lanciato a suo tempo dalla "Cuoio" dopo aver iniziato da giovanissimo nei "Lupi", giocando poi in serie B nel Catanzaro e nella Ternana.
Caramelli può essere la persona giusta per riportare entusiasmo e gente allo stadio, mentre la società cresce con un consiglio direttivo di ventuno elementi.
Adamo Puccini (nella foto di Asma), direttore generale del club, afferma: "Giustamente Caramelli butta acqua sul fuoco. Noi, come società, non dico che ci aspettiano la vittoria del campionato , ma entrare in zona play off sicuramente sì. Altrimenti vuol dire che abbiamo sbagliato.
Rispetto allo scorso anno la squadra è più forte grazie agli arrivi di Cerri, Trocar e Pieroni.
Intorno alla squadra è tornato l´entusiasmo. Abbiamo riunito tre volte il consiglio ed i ventuno componenti sono stati sempre tutti presenti. Sono entrati dirigenti giovani, capaci, alcuni anche ex giocatori della Cuoiopelli. Insomma, abbiamo creato anche il gruppo dirigente futuro.
La società - prosegue Puccini - detro la spinta della gente si è rinnovata. L´ingaggio di Caramelli ha costituito un sacrificio non indifferente. Stessi sacrifici sono stati fatti per l´ingaggio di giocatori: Pieroni, solo per citarne uno, negli ultimi tre anni ha segnato sessanta gol.
L´organico dei sedici effettivi è di un certo livello e lo stessso si può dire dei giovani. La Cuoio non si nasconde".
Domani domenica 4 ottobre la Cuoiopelli ospiterà allo stadio Libero Masini il Sangimignano per la quarta giornata di campionato con inizio alle ore 15,30.

Lemar per sito F.d.L. 1977


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account