01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ALTRI COLPI DI MERCATO PER LA KEMAS LAMIPEL

14-06-2017 04:27 - News Generiche
Ecco Zonca e Acquarone. Confermati dai dirigenti santacrocesi Benaglia e Colli. Due le partenze: lasciano il club Guimaraes e Bonetti.
Primi colpi di mercato per la Kemas Lamipel. Dopo aver definito con Michele Totire, che sarà l´allenatore della squadra nel prossimo campionato di serie A2, i dirigenti biancorossi hanno iniziato a mettere a punto i vari tasselli che andranno a comporre l´organico.
In regia ci sarà ancora Filippo Ciulli, all´ottava stagione con la casacca dei Lupi: questa volta, però, lo staff gli affiderà il posto da titolare, anche se, già nello scorso campionato, aveva collezionato diverse presenze nel campionato cadetto. Nelle scorse settimane, il 23enne di Poggibonsi era stato corteggiato anche dall´ambiziosa Siena, ma alla fine l´attaccamento ai colori biancorossi ha prevalso.
La diagonale sarà completata dal carioca Wagner (nella foto), primo acquisto del club conciario, assai gradito a coach Totire. «Si tratta di un ragazzo interessante - dice il tecnico - arriva dal Bento, una delle migliori formazioni brasiliane: ha accettato subito le nostre proposte, voleva venire assolutamente a Santa Croce».
In via di definizione anche l´altro palleggiatore: secondo indiscrezioni, il "vice" di Ciulli potrebbe essere Alessandro Acquarone, classe 1999, che nello scorso campionato ha vestito la casacca del Fucecchio, in serie B.
Per quanto riguarda la zona tre, i dirigenti dei Lupi hanno ottenuto il sì di Davide Benaglia (classe 1988) anche per la prossima stagione.
«Ha disputato una buona stagione - dice Alberto Lami - e siamo certi che potrà dare un grande contributo alla nostra squadra. Dopo un anno a Santa Croce, conosce bene l´ambiente e saprà farsi valere anche all´interno dello spogliatoio».
Un´altra gradita conferma è quella dello schiacciatore Leonardo Colli, che farà coppia con il goriziano Paolo Zonca, ultimo acquisto della Kemas Lamipel, attualmente in ritiro con la Nazionale Under 21.
«Il progetto dei Lupi mi è piaciuto molto - spiega il nuovo attaccante biancorosso - ci sono obiettivi che vanno di pari passo con i miei e poi con Totire mi sento al sicuro».
Per uno che viene, due che se ne vanno: Guimaraes e Bonetti, infatti, non giocheranno a Santa Croce nella prossima stagione.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account