02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

APPELLO DELLA CUOIO: "VENITE ALLO STADIO"

26-05-2018 17:30 - News Generiche
La Cuoiopelli ha bisogno di Santa Croce domani alle 15,30 per la gara di ritorno con la Torres di Sassari, valida per le semifinali nazionali dei play-off per la promozione in serie D.
All´andata i biancorossi di Andrea Cipolli hanno pareggiato per 1-1 in Sardegna e basterà loro concludere la gara sullo 0-0 per andare in finale.
Questo tipo di calcoli non sono però contemplati dalla mentalità dell´allenatore dei conciari, il quale darà indicazioni precise ad Andreotti, Niccolai e compagni.
Intanto da Sassari è annunciato l´arrivo allo stadio Libero Masini di circa 500 tifosi rossoblù con sei pullman, pronti ad imbarcarsi, così come altre persone, che arriverano in aereo, in nave e con mezzi propri.
Dopo tanti anni sarà così riaperta la gradinata dello stadio di via di Pelle che può accogliere circa mille spettatori.
Così il direttore sportivo Sandro Marcheschi: "Contro la Torres, un´autentica corazzata per la categoria, abbiamo bisogno che i santacrocesi riempiano la tribuna coperta e le due laterali. Dalla parte opposta devono vedere un bel colpo d´occhio".
Intanto sui conciari è piombata la tegola di capitan Caciagli il quale si è infortunato nel match d´andata.
La tac ha evidenziato la rottura del crociato del ginocchio sinistro e, tramite lo stesso Marcheschi, all´atleta va un grande "in bocca al lupo" per l´immediato futuro.
Domani pomeriggio il Libero Masini vivrà una giornata storica.
La Torres è in Eccellenza "per sbaglio", perchè una città come Sassari merita ben altri palcoscenici.
Arriveranno in tanti dall´isola e saranno in molti gli ultras veri a sostenere i rossoblù.
La foto che pubblichiamo è relativa alla gara di domenica scorsa al Vanni Sanna sassarese, dopo il gol del pareggio dei padroni di casa. Questa rende bene l´idea.
Come risponderà la sonnacchiosa e "accaldata" (dopo il solleone di ieri) Santa Croce?
Lo scopriremo solo entrando nello stadio intitolato al mitico "Cazzallone", uno che quando giocava - così racconta la stroria - non tirava di certo il piede indietro.
La Curva del PalaParenti, tramite i suoi componenti di spicco, invita la gente biancorossa a partecipare.
I tifosi della pallavolo, quelli dei "Lupi", daranno una mano, già come nei due derby col Fucecchio, in casa con la Larcianese e nello spareggio col Sangimignano.
I bandieroni della "Fossa" sono pronti per garrire al vento, per sostenere Rossi e compagni, autori di una grande stagione.

Sito F.d.L. 1977


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account