27 Gennaio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

BUONE NUOVE PER LA NGM MOBILE LUPI

17-12-2010 18:25 - News Generiche
Due buone notizie per la Ngm Mobile Lupi che domenica affronterà il Cavriago al PalaParenti.
La prima, e più attesa, è il ritorno tra i ranghi di Pippo Pagni (nella foto di Marco Bonucci) e Francesco Mattioli.
Il centrale ieri ha ripreso a saltare ed è pronto a tornare in campo nelle gare di campionato. Resta da vedere se il coach Gianlorenzo Blengini contro Cavriago lo utilizzerà dall´inizio oppure se lo farà sedere in panchina per lanciarlo nella mischia a match in corso. Pagni, dopo un lunghissimo stop che in pratica l´ha lasciato fuori dal parquet per undici partite sulle dodici sin qui disputate dai "Lupi", non ha ancora i tre set nelle gambe.
Ma il suo apporto, anche con una tenuta atletica limitata, sarà importantissimo perché i biancorossi di Santa Croce contro Cavriago devono vincere. Stesso discorso vale per Checco Mattioli, rimasto fermo un paio di partite per un problemino muscolare, ha ripreso ad allenarsi con regolarità e domenica al PalaParenti potrà essere della partita.
L´importanza di Mattioli è anche legata all´inserimento del nuovo arrivato Hrazdira che con l´esperto schiacciatore a supporto può entrare negli schemi della Ngm di Blengini con più efficacia.
Il ritorno di Pagni e Mattioli, infine, consente alla compagine biancorossa di preparare al meglio le gare della domenica durante gli allenamenti settimanali.
I "Lupi" hanno ora due partite in casa (Club Italia dopo Cavriago) dalle quali dovranno ottenere sei punti per arrivare allo scontro diretto dell´ultima giornata di andata a Sora con il morale alto.
L´altra buona notizia è che la Commissione d´appello della Fipav ha accolto il ricorso della "Lupi" Pallavolo dopo che la società era stata multata di 300 euro e diffidata dopo la trasferta di Isernia. Durante la gara contro la Geotec del 7 novembre scorso un tifoso al seguito dei "Lupi" entrò in campo e per questo la società era stata multata e diffidata (un altro episodio del genere e sarebbero scattati provvedimenti più pesanti come la squalificata del PalaParenti).
La commissione d´appello ha preso atto delle controdeduzioni dei "Lupi" (assistiti dall´avvocato Alessandro Lambertucci di Santa Croce). Il tifoso era entrato in campo dopo essere stato chiamato da uno degli addetti dell´Isernia perché c´era stato un battibecco con un giocatore locale che aveva pesantemente offeso e apostrofato i supporters santacrocesi.
Il ricorso dei "Lupi" è stato accolto, grazie anche all´appello molto circostanziato presentato dall´avvocato Alessandro Lambertucci con tanto di video e fermi immagine, e la diffida è stata tolta.

Fonte: g.n.- La Nazione


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account