29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CI HA LASCIATO ELISABETTA NANNINI

14-12-2019 09:24 - News Generiche
Ieri sera, poco dopo le 22, siamo stati raggiunti – da un sms dell'amica Francesca Cavallini - che ci portava a conoscenza dell'improvvisa scomparsa di Elisabetta Nannini Menichetti.
Un'improvvisa emorragia cerebrale l'ha strappata, nel primo pomeriggio di ieri, all'affetto dei suoi cari: il marito Fabio ed i figli Viola e Federico, ai parenti più stretti ed a tutti coloro che, avendola conosciuta, l'avevano apprezzata in tutto il suo valore.
Elisabetta aveva 51 anni. Era una donna energica, solare, generosa, simpatica, pronta al dialogo con tutti e sempre col sorriso sulle labbra.
Una donna molto attaccata alla famiglia, al marito Fabio ed a Viola e Federico.
L'abbiamo conosciuta qualche anno fa, al PalaParenti, quando Federico militava nelle giovanili biancorosse, giocando in squadra con Acquarone, Montini, Polidori, Anselmi ed altri ragazzi della cui omissione chiediamo venia. Il rapporto, fra noi, si era sempre più intensificato, nell'interesse dei colori sociali.
Erano gli anni della B1, quando in società eravamo rimasti in pochi a tener botta.
Anni duri ma, per noi, che già nella storia dei “Lupi”, ne avevamo trascorsi altri, non era un problema.
Di lì a poco saremmo stati gli artefici, dialogando con Gianmarco Pinori, della ripartenza.
Elisabetta si occupava di un po' di tutto.
Non era santacrocese, visto che l'attività di famiglia, si svolgeva nei pressi di Stabbia, ma frequentava il palasport con entusiasmo.
Ad occuparci anche della Curva eravamo rimasti in quattro gatti, ma sempre vigili.
Lei, per la squadra minore, quella dei ragazzi più giovani, aveva comperato una grancassa ed un tom-tom.
Alle partite, specialmente nel campionato di B1 2015-16, quando il figlio Federico era stato lanciato da Marco Bracci (fin dal debutto da titolare a Spoleto) in prima squadra, era sempre pronta a sostenere i biancorossi.
In società dava una mano, generosamente e con solerzia.
Erano tempi difficili, quando alle partite, della Kemas Lupi presenziavano una settantina di persone. I tabellini di allora lo certificano.
Tuttavia, nel vivaio, c'erano giovani pallavolisti da valutare con attenzione.
Oggi in A2 Acquarone è il palleggiatore dei “Lupi” e Federico Menichetti milita in A3 a Macerata. Altri ragazzi hanno trovato posto altrove.
Elisabetta ha servito in maniera disinteressata il club, con passione, stando vicino a Federico, come pure a Viola, oggi militante in C nell'e file pontederesi dell'Ambra Cavallini.
Col marito Fabio il rapporto è sempre stato saldissimo.
Guglielmo Pucci, allenatore di pallavolo, protagonista come tecnico della promozione in A2 dei “Lupi” nella stagione 1999-2000, ha ricordato con parole sentite, che rendono bene l'idea, Elisabetta: “Il tuo entusiasmo e lo spirito vitale, che hai sprigionato, continuerà a sostenerci nel tuo ricordo, rallegrando le nostre giornate”.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account