12 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CREDITO ILLIMITATO?

29-10-2016 09:02 - News Generiche
Ma quanto credito che abbiamo, cari tifosi dei Lupi! Davvero tanto, forse anche più di quello dovuto (e meritato). Però il credito lo abbiamo.
Ci siamo fatti un nome che è quello di un pubblico caldo che sostiene come si deve la squadra. C´è una Curva che è più rispettata altrove che in loco. Non prendetevela, ma è proprio così. Qui si guarda il pelo nell´uovo, si cerca la pagliuzza nell´occhio dell´amico e non si vede la trave nel proprio.
"Bisogna far così, bisogna far cosà", ci si lagna oltremisura, (tanto lavorano sempre i soliti due o tre), quando invece bisognerebbe essere più propositivi, più operativi ed anche un po´ più contenti. Perché gli avversari ci temono; d´altronde abbiamo il nome. E che nome, frutto di anni ed anni di sostegno alla squadra, che sappiamo aiutare come pochi, quando vogliamo.
Basta leggere quanto hanno dichiarato in settimana Cannistrà e Patriarca, due giocatori della Emma Villas Siena, in vista del derby di domani alle ore 16 al PalaParenti.
Così Cannistrà: "Sarà un match caldo in un palazzetto molto rumoroso, dovremo farci trovare pronti. A Santa Croce ci aspettiamo una risposta importante da parte del pubblico senese. Ci aspettiamo che i nostri tifosi vengano a Santa Croce a sostenerci e che ci facciano sentire il loro supporto".
Traduzione Curvaiola: "Tifosi senesi venite a Santa Croce, perché laggiù tifano".
Stefano Patriarca, ex biancorosso (A2 2007.08, prima con Burattini e poi con Valdo), perno della formazione di Tofoli ha aggiunto: "I Lupi sono stati la mia prima squadra in Serie A2, quindi conosco bene l´ambiente e so che il tifo può essere un fattore importante. Ora sono tornati in questo campionato e quindi il pubblico sarà ancora più caldo. Spero che ci sia una buona partecipazione dei nostri tifosi per quella che sarà una delle partite più difficili del girone. Per noi il fatto che ci sia un pubblico caldo deve essere uno stimolo in più e che può permetterci un passo avanti in personalità. In amichevole abbiamo avuto un assaggio di quello che potremo vedere domenica...".
Altra interpretazione Curvaiola: "Si scaldano per un´amichevole, figuratevi in campionato...".
E allora cerchiamo di farla valere questa passione verso la squadra ed i nostri colori.
Siena o, più probabilmente, Chiusi che si è trasferito a Siena, è forte, dispone della miglior squadra della A2, con un club che negli ultimi anni è salito a suon di vittorie e che ora vuole il balzo in Superlega. Ma anche loro hanno i loro punti deboli e possono esser vulnerati. Gli appelli al pubblico amico, sia di Chiusi che di Siena, si sono sprecati: vedremo in quanti verranno.
I Lupi sanno che per riuscire a vincere devono disporre del miglior rendimento di tutti i loro effettivi senza che nessuno giri a vuoto come nell´ultima prova interna con Castellana Grotte. E poi ci sarà il pubblico di casa ad aiutarli con quelli della Curva per primi. Sono tifosi temuti. D´altronde dispongono di tanto credito. Un credito illimitato? In tempi in cui le banche stringono i rubinetti parrebbe di sì.

Sito F.d.L. 1977 - (What´s the color of money - Holliwood Beyond)



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account