24 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

"CUOIO" APPELLO DI CIPOLLI: "TUTTI A GROSSETO"

06-04-2018 06:56 - News Generiche
Eccellenza I biancorossi verso l´importante match in Maremma.
Nove giorni. Mancano nove giorni alla Cuoiopelli per conoscere il suo destino.
Cioè, se la prossima stagione calcistica vedrà i colori biancorossi tornare a sventolarein serie D, il più importante campionato dei dilettanti.
Nove giorni perché la Figc Toscana ha deciso che il campionato di Eccellenza girone A starà fermo una settimana in più per consentire a Poggibonsi e Grosseto di recuperare la partita rinviata due volte: la prima per neve, la seconda per infortunio dell´arbitro.
Così, domenica 8 aprile, giocheranno solo le due «nobili decadute» e fuori dai giochi per il primo posto, ma ancora in piena corsa per una migliore posizione in zona play off.
Disputata Poggibonsi-Grosseto, il campionato tornerà «in pari» con le gare e così, il 15 e il 22, saranno in programma le ultime due partite della stagione.
Il 15, tra nove giorni esatti, la Cuoio giocherà allo «Zecchini» di Grosseto la partita che varrà l´intera stagione.
In caso di vittoria la strada del trionfo sarà spianata visto che l´ultima di campionato i biancorossi di Cipolli giocheranno in casa contro la Larcianese.
Il pareggio vorrebbe dire probabile spareggio per il primo posto contro il Sangimignano (sempre che i senesi vincano tutte e due le restanti gare).
La Cuoiopelli ha ripreso ieri gli allenamenti dopo alcuni giorni di pausa per la Pasqua.
Il programma prevede sedute atletiche e tecniche fino ad oggi venerdì. Domani, sabato, alle 15, amichevole in casa del San Miniato Basso.
Domenica e lunedì riposo, ripresa degli allenamenti martedì 10 aprile con sedute pomeridiane fino a venerdì 13.
«Un mese di sosta è tantissimo – dice l´allenatore della Cuoio, Andrea Cipolli – Abbiamo dovuto rivedere la tabella di marcia delle sedute atletiche e tecniche per mantenere buona la condizione di tutti i giocatori.
Sabato giochiamo questa amichevole per riprendere il ritmo partita in vista della partita di Grosseto. La priorità è avere tutti a disposizione il 15 e in buone condizioni».
Cipolli lancia un appello ai tifosi: «Mi auguro che vengano in tanti a Grosseto perché c´è bisogno del loro supporto in questa tappa fondamentale della stagione».

Fonte: g.n. - La Nazione

Nella foto di repertorio: i biancorossi festeggiano al Bar Giannini la vittoria nel derby di ritorno a Fucecchio, vinto per 2-1 in rimonta.


Realizzazione siti web www.sitoper.it