21 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI, DOPO L´AMAREZZA CHIESTO IL RISCATTO

29-10-2015 06:47 - News Generiche
Due punti persi per la Cuoiopelli, quelli di domenica scorsa ad Uliveto Terme con l´Urbino Taccola.
In vantaggio per 2-0 la "Cuoio" ha subìto la rimonta dei rossoneri, in dieci dal sessantesimo.
Peccati di gioventù ma anche la presunzione da parte di alcuni biancorossi di voler metere al sicuro la gara (sul 2-0 e poi sul 2-1) da soli, senza coprire il campo e senza servire il compagno meglio piazzato o libero da marcature.
"Abbiamo regalato la partita quando l´avevamo in mano - ha detto con molta amarezza coach Carlo Caramelli - di solito un pareggio in trasferta è sempre ben accetto ma stavolta non può essere così.
Il risultato non ci fa contenti ed un pericoloso calo di tensione c´è indubbiamente stato nel finale.
I padroni di casa non hanno rubato niente e spero vivamente che questo 2-2 contro una squadra in dieci, ci serva da lezione".
Anche capitan Mainardi è stato di nuovo espulso, proprio a fine gara, litigando con Bani dell´Urbino Taccola aumentando il rammarico in casa biancorossa.
"A fine partita dobbiamo riuscire a mantenere la calma" - ha aggiunto Caramelli, che sarà costretto a rinunciare di nuovo al proprio capitano domenica prossima in casa col Marina La Portuale.
Così il direttore generale Adamo Puccini: "La squadra è stata superficiale e, dopo aver dominato per quasi tutta la partita e coperto bene il campo, è andata incontro ad un finale che nessuno di noi si aspettava.
Ripartiamo da qui correggendo gli errori, comprese le espulsioni a fine gara".
Domenica 1 novembre è attesa, come detto, al Libero Masini la compagine tirrenica dl Marina La Portuale e, la Cuoiopelli, dopo la sconfitta interna col Real Forte Querceta ed il pari con l´Urbino Taccola, è chiamata ad un pronto riscatto.

Sito F.d.L. 1977

Realizzazione siti web www.sitoper.it