09 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI E FUCECCHIO VANNO IN BIANCO NEL DERBY

20-09-2021 05:50 - News Generiche
CUOIOPELLI: Lampignano, Martinelli, Balduini, Alderotti (Accardo), Bagnoli, Martini, Zocco (Montemagni), Cornacchia, Dal Poggetto, Borselli, Bonfanti (Schiavone). All: Marselli.
A disposizione: Poli, Belluomini, Di Giulio, Palumbo, Iannello, Birindelli.
FUCECCHIO: Del Bino, Nardi, Marianelli, La Rosa, Canali, Bulli (Bruchi), Cenci, Marcon, De Biase (Rigirozzo), Folegnani (Zadrima), Ferraro. All: Cipolli.
A disposizione: Mannucci, Ghimenti, Gallina, Boldrini.
Arbitro: Zadrima di Pistoia. Spettatori: 200 circa.
Finisce a reti bianche il derby d'andata di Coppa Italia fra Cuoiopelli e Fucecchio.
Lo 0-0 parla da solo. Non ci sono state palle gol eclatanti e le emozioni sono state scarse al Libero Masini.
Le due squadre si sono battute con grande impegno, lottando su ogni pallone dall'inizio alla fine, con sano agonismo e senza cattiveria, nonostante cinque ammonizioni e l'espulsione per doppia ammonizione di Cenci.
Qualche "avviso" di pericolo può esserci stato ma, nitide occasioni da gol, assolutamente no.
La Cuoiopelli ha affrontato il derby senza attaccanti. Sono rimasti fuori in quattro: gli squalificati Pirone e Bracci oltre a Falchini e Rossi tenuti a riposo precauzionale. Out anche il centrocampista Passerotti.
Marselli si è affidato al manovriero Dal Poggetto, avanzando Borselli e Bonfanti.
Cipolli, a sua volta, ha immesso Rigirozzo nella ripresa.
Scarso il pubblico presente con una grossa fetta che sicuramente ha preferito seguire il confronto tra Juve e Milan in concomitanza televisiva. L'augurio è quello che, il prossimo 12 dicembre, in campionato, la gente torni ad assistere ad uno fra i match più sentiti della nostra zona.
Il primo appuntamento, tuttavia, è per sabato prossimo al Filippo Corsini di Fucecchio, quando i bianconeri di casa proveranno a bissare l'impresa dell'anno passato, dopo aver chiuso - come ieri - la gara d'andata sullo 0-0.
Ovviamente la Cuoio, che recupererà gente in avanti, darà il massimo per farcela.
Nelle file biancorosse ha brillato il centrocampista Martini, uomo d'ordine e di governo, accanto al quale hanno spinto sulle fasce Martinelli e Accardo, quest'ultimo subentrato a Alderotti, uscito a metà del primo tempo, per un problemino muscolare.
Bagnoli è passato al centro in coppia con l'assiduo Balduini, correndo un solo pericolo nel tentativo di servire di testa, Lampignano in uscita. Poteva costarci il patatrac ma è andata bene. Per il resto Bagnoli ha vigilato con attenzione.
Borselli non ha giocato nella sua posizione e Cornacchia si è battuto con l'impegno di sempre accanto al metronomo Zocco (sulla fascia destra) ed ai manovrieri Dal Poggetto e Bonfanti. L'assenza delle punte si è fatta notevolmente avvertire.
Nel Fucecchio bene il centrocampista Marcon, tosto l'ex La Rosa ed al pezzo tutti gli altri, a cominciare da Del Bino, in attesa di recuperare in pieno quei giocatori che dovranno fare la differenza in campionato, a cominciare da Rigirozzo.
Nel primo tempo bianconeri più intraprendenti all'inizio ma poi l'iniziativa passa nelle mani della Cuoio; i pericoli per Lampignano e Del Bino però non ci sono.
Secondo tempo senza grosse emozioni, nonostante lo strenuo impegno, col derby che sfila via, senza che le due compagini si facciano del male. Due avversarie che hanno pensato prima di tutto a non prendere gol rimandando tutto al ritorno di sabato prossimo al Filippo Corsini.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account