10 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI RINCUORATA: AD UN PASSO DALLA META

05-04-2016 20:31 - News Generiche
Eccellenza - Vittoria in casa col Piombino.
CARAMELLI: «E’ stata una gara molto difficile ed equilibrata. Adesso la meta è vicina»

Nella Cuoiopelli c’è soddisfazione dopo la vittoria, di misura ma meritata, contro l’Atletico Piombino.
Tre punti che fanno fare ai biancorossi di Carlo Caramelli un balzo decisivo per
la conquista dei play off.
A due partite dalla fine del campionato di Eccellenza sono sei i punti di vantaggio della Cuoio sul Castelfiorentino, sesto con 40 punti. Basta un pareggio, quindi, per raggiungere
quello che la società di piazza Partigiani riteneva come obiettivo principale della stagione.
Con il Piombino non è stato facile. «Come avevo già detto in fase di presentazione del match – sono parole dell’allenatore Carlo Caramelli – la partita è stata difficile, ma ben giocata da entrambe le squadre, con qualche occasione in più per noi.
L´incontro ha vissuto su equilibri di gioco su tutto l’arco della partita e solo un episodio poteva cambiarne l’esito.
Abbiamo incontrato una signora squadra, con valori tecnici buoni, che ci ha reso la giornata molto difficile. Adesso siamo vicini alla metà, ma non possiamo abbassare la guardia e mantenere un grado di concentrazione alto».
Parole chiare quelle del tecnico biancorosso, come del resto è nella sua abitudine.
«Tenere alta la guardia e la concentrazione – ha detto il direttore generale della Cuoiopelli, Adamo Puccini – prima di tutto per conquistare matematicamente i play off e poi per poterli giocare alla pari con chi si classificherà al terzo posto.
Credo che tra la trasferta di Gambassi e la partita in casa contro il Pietrasanta la conquista del punto non dovrebbe essere un problema anche se nel calcio niente è mai scontato. Domenica, ad esempio, andiamo a Gambassi contro una squadra già sicura di doversi giocare la salvezza agli spareggi, ma che sicuramente vorrà concludere bene il campionato davanti ai propri tifosi.
Contro il Piombino la squadra mi è piaciuta soprattutto per la mentalità e la gestione della partita».

Fonte: gabriele nuti - La Nazione


Nella foto di Lemar: la gioia di capitan Mainardi e Niccolai al termine della gra col Piombino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account