13 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI VINCE A PIOMBINO (3-0) ED E' TERZA

22-11-2021 05:00 - News Generiche
ATLETICO PIOMBINO: Petruccelli, Di Miuini (7' st Curcio), Quarta, Castellazzi, Del Nero, Maio (7' st Molia), Catalano, Ferrau, Rossetti, Dublino (25' st Cavicchi), Gongok (31' st Ottaviani). A disp. Neri, De Gregorio, Brizi, Villani, Ferrari.
All. Di Tonno.
CUOIOPELLI: Lampignano, Accardo (27' st Boghean), Martinelli (21' st Bagnoli), Balduini, Zocco, Chelini, Cornacchia, Borselli, Bracci (34' st Martini), Pirone (47' st Baroncini), Dal Poggetto (40' st Montemagni). A disp. Poli, Birindelli, Belluomini, Iannello. All. Marselli
ARBITRO: Rugi di Empoli (Tarocchi di Prato e Cinotti di Livorno).
RETI: 27' pt Borselli, 3' st Martinelli, 50' st Cornacchia.
NOTE: Angoli: 4-6. Ammoniti: 20' st Dal Poggetto, 23' st Ferrau.

Un sonante 3-0 in trasferta, al Magona d'Italia di Piombino, per ribadire il bel momento della Cuoiopelli, nonostante l'assenza degli squalificati Falchini e Rossi.
I biancorossi di Marselli, come aveva affermato il portiere Lampignano, puntano ai play-off e ieri lo hanno ribadito, uscendo vittoriosi da una trasferta da prendere con le molle. Che la società avesse preparato accuratamente la gara nel sud della Toscana, lo ha chiaramente dimostrato, facendo partire la squadra il sabato pomeriggio in pullman, dopo l'allenamento di rifinitura, raggiungendo l'hotel di Follonica, scelto quale sede del ritiro.
Poi la gara, interpretata nel migliore dei modi fin dalle prime battute di gioco con la Cuoio subito a prendere l'iniziativa, badando subito al sodo.
Il forte centrocampista Martini si è accomodato inizialmente in panchina, per tirare il fiato. Da centrale ha agito Zocco, con Cornacchia e Borselli ai lati.
Primo tempo chiuso in vantaggio per 1-0, col gol di Borselli al 27' autentico trascinatore dei conciari.
Nella ripresa subito in gol Martinelli al 48' con un'incursione dalla sinistra ed infine rete di Cornacchia in pieno recupero (94'), dopo una punizione di Martini, per suggellare un risultato pieno che proietta i biancorossi al terzo posto, dietro la capolista Livorno (battuta per 2-0 in casa dal San Miniato Basso) e dal Perignano, secondo.
I nerazzurri del Piombino, avversari storici dei conciari, si sono resi pericolosi una sola volta su calcio di punizione calciato da Dublino. L'incrocio dei pali ha salvato la Cuoio che, al tirar delle somme, avrebbe potuto capitalizzare di più, andando oltre il 3-0.
Marselli, che ieri ha festeggiato la sua 250esima panchina in Eccellenza, ha dato spazio bel finale ai giovani juniores Montemagni e Baroncini.
Così la graduatoria nei primi cinque posti: Livorno 17, Perignano, 15, Cuoiopelli 14, Cenaia 12 e Tuttocuoio 11.
Mercoledì prossimo turno infrasettimanale ed al Libero Masini (ore 14,30) arriverà la Colligiana.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it