29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DERBY AL SIENA, MA I "LUPI" RESTANO SECONDI

08-04-2022 00:07 - News Generiche
KEMAS LAMIPEL: Giovannetti, Walla14, Festi 3, Arasomwan 7, Fedrizzi 17, Colli 4, Pace (L), Ferrini 1, Caproni, Sposato (L) n.e, Menchetti n.e, Riccioni n.e. All: Douglas.
EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Pinelli 2, Onwuelo 17, Mattei 11, Rossi 8, Parodi 11, Panciocco 15, Sorgente (L), Ciulli, Ottaviani n.e, Tupone n.e, Iannaccone n.e, Agrusti n.e. All: Montagnani.
Arbitri: Carcione e Verrascina.
Successione set: 24-26; 21-25; 19-25.
Battute sbagliate Lupi: 6, Aces: 3, Muri: 2.
Battute sbagliate Siena: 11, Aces: 3, Muri: 12.
Spettatori: 230

Il derby toscano va al Siena che supera gli incompleti "Lupi" al PalaParenti per 3-0.
Nelle file biancorosse non c'è Acquarone alle prese col Covid e al suo posto gioca il giovane Giovannetti, suo vice, nonché palleggiatore della seconda squadra conciaria militante in B.
La prova del giovanotto (al centro nella foto di Simona Bernardini) è onesta, considerata l'importanza della gara ed il non indifferente debutto da titolare. Giovannetti gioca spesso sugli esterni, trovando un buon feeling anche col centrale Arasomwan.
La formazione senese approfitta al massimo dell'assenza di Acquarone, è molto più forte a muro rispetto ai padroni di casa, sfrutta la verve degli esterni e la prontezza del centrale Mattei.
La Kemas Lamipel gioca a sprazzi, senza poter trovare la continuità che le avrebbe garantito il suo regista titolare, ma allo stesso tempo, registra la serata poco felice di qualche suo titolare.
Siena ottiene così la vittoria piena che le occorreva e si salva, lasciando ad altri il patema della retrocessione.
La parte finale di campionato da parte della squadra di Montagnani è stata positiva.
Per i "Lupi" arrivano i meritatissimi play-off con un ottimo secondo posto, vale a dire un bel piazzamento tra le prime ed il titolo di squadra più forte della Toscana riconquistato proprio a spese di Siena.
La classifica è eloquente: Santa Croce 47 punti e Siena 31.
Il primo set è combattuto fino al termine con i biancorossi che dispongono di una opportunità sul 24-23. Nel finale Walla viene murato, poi spedisce fuori: 24-26.
Seconda frazione con gli ospiti più sicuri nonostante la fiammata iniziale dei santacrocesi: 4-0.
Parodi e compagni pareggiano subito il conto e poi passano a condurre, tenendo il vantaggio fino al termine: 21-25.
Il copione è quasi lo stesso nel terzo con i biancoblu del presidente Bisogno (presente in tribuna stampa) che amministrano, chiudendo sul 19-25.
Scende così il sipario sulla stagione regolare. Ai play-off la Kemas Lamipel inconterà il Brescia, settima classificata, disponendo della bella in casa.
Retrocede in A3 Ortona insieme al già condannato Mondovì.


Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account