09 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

ECCO GIOIA DEL COLLE PER "LA SFIDA"

06-03-2010 - News Generiche
"Se ti senti un lupo dentro...hai l´occasione per farlo uscire!
Domenica 7 marzo, ore 18, palasport Giancarlo Parenti "LA SFIDA" Lupi-Gioia, aspettiamo anche te".
La Santa Croce biancorossa è tappezzata di questi volantini (nella foto) in attesa del ritorno della Codyeco dopo una lunga "quarantena" tra trasferte e soste che hanno contrassegnato il recente cammino del team conciario.
L´attesa per il confronto col Gioia del Colle non è uguale alle altre partite anche se le due città distano circa 800 chilometri.
I pugliesi sono penultimi con 20 punti ed in piena lotta per non retrocedere e la Codyeco vuole la vittoria per tenere sempre sotto tiro l´eventuale sesto posto finale , tuttora in possesso del Crema del bomber Cazzaniga.

BLENGINI SCHIERA IL SESTETTO BASE
Scrive così "Il Tirreno" di sabato 6 marzo:"La Codyeco Lupi ritorna dopo una lunga "quarantena" a giocare in casa e lo fa ospitando quel Gioia del Colle la cui tifoseria nutre da anni rapporti tutt´altro che idilliaci coi i tifosi santacrocesi.
Nonostante questo tra i due sodalizi i rapporti sono sempre stati regolari.
L´allerta, a livello di ordine pubblico, riguarda l´eventuale presenza delle frange più calde della tifoeria pugliese per la gara di domani, al PalaParenti, alle ore 18.
In settimana c´è stato soprattutto sul forum del sito della "Fossa dei Lupi", un duro scambio di insulti e di reciproci ammonimenti.
Tuttavia, secondo fonti ufficiose, pare difficile che dalla Puglia giungano sostesnitori al seguito della formazione penultima in classifica. La Coduyeco si appresta quindi a ricevere per la decima giornata di ritorno un Gioia del Colle impegnato nella lotta per non retrocedere e De Paula, Mattioli e compagni vorranno ottenere l´intera posta in palio per tenere sempre sotto tiro l´eventuale sesto posto in classifica oltre a dare una soddsifazione ai loro tifosi.
L´allenatore Blengini schiererà inizialmente il sestetto base chiedendo a Falaschi di variare il gioco chiamando spesso e volentieri alla conclusione, oltre ai centrali, lo spagnolo Noda".

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account