27 Gennaio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

GLI STRUZZI ASSALTANO I LUPI

22-11-2015 09:09 - News Generiche
Fanton attesa a Santa Croce. Astolfi: "Test per le nostre ambizioni".
È aperta la caccia ai Lupi. La Fanton è ospite di Santa Croce nella sesta giornata di serie B1 (inizio alle 18).
Nel palmares della squadra santacrocese ci sono tre Coppe Italia, due conquistate in A2 e una nella categoria attuale.
Alla guida l´ex giocatore gialloblù e della Nazionale Marco Bracci, che ha iniziato la carriera da allenatore proprio come vice dell´Italia.
«Sarà una partita molto importante - ammette Massimiliano Astolfi (nella foto) - perché loro sono una squadra blasonata. Per noi sarà un test per vedere dove possiamo arrivare alla fine del campionato».
Modena Est si presenta all´appuntamento con undici punti contro i sette dei biancorossi, sconfitti 3-1 a Ferrara nell´ultimo turno.
I rossoneri, invece, hanno superato senza difficoltà Roma.
«È stata la vittoria meno sofferta da tutto l´inizio del campionato», ammette l´alzatore.
Nonostante le quattro vittorie, per il regista si poteva fare meglio. «Speravo che non fossimo incappati nello scivolone contro Campagnola - spiega il giocatore, ricordando l´1-3 subito in casa - ma si sa che i derby sono partite molto delicate, in cui non sempre si vedono i veri valori in campo».
A proposito di ambiente, anche il PalaParenti (2.500 posti a sedere) potrebbe essere un fattore.
«Modena Est si presenta con il coltello tra i denti - garantisce Astolfi - ma l´unico elemento a nostro sfavore è che giocheremo in un palazzetto grande: non ci siamo abituati».
Tuttavia, si respira aria d´ottimismo in casa Fanton.
«La squadra sta andando bene - riconosce l´alzatore - l´unica partita che abbiamo perso è stato per uno scivolone in ricezione. L´attacco e la difesa vanno anche meglio della passata stagione. Abbiamo un gruppo che inizia ad avere diversi anni alle spalle.
C´è un buon affiatamento e si vede. In attacco non abbiamo niente da invidiare a nessuno».
Astolfi ne sa qualcosa, visto che "rischia" di essere l´alzatore con più punti a fine anno, tra servizi vincenti e attacchi di secondo tocco. «Ho sempre avuto questa predilezione - conclude il regista rossonero - se la ricezione me lo permette posso dare fastidio alla squadra avversaria. È come avere un attaccante in più».

Fonte: Fanton Modena Est

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account