17 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

GRANDI SEMPRE E COMUNQUE

12-05-2011 07:21 - News Generiche
E´ stata una gran Curva (nella foto di Marco Bonucci)quella di ieri sera in gara-3 con Padova.
E´ stata una seratona nonostante la sconfitta (2-3) perchè, squadra e tifosi, hanno dato il massimo per cercare di allungare la serie, con un impegno straordinario.
Ha vinto Padova, anche nella gara ritorno e, quest´affermazione, ha fatto seguito a quella di domenica scorsa in Veneto ed alla vittoria "d´ufficio" come da regolamento.
I bianconeri di Paolo Montagnani sono saliti in A1: complimenti a loro, da parte di una tifoseria, la nostra, che può farli un pò a denti stretti ma che è pronta ad ammettere che alla fine si è imposta la squadra più forte.
Lo dicono i tifosi della Curva, quelli ritenuti un pò "cattivi" che poi - come cantava Loredana Bertè - così cattivi non sono mai.
Se ne saranno resi conto le persone giunte da Padova, le quali si saranno fatti un´idea più precisa sul nostro conto.
La Phyto Performance ha vinto ed alla fine ha festeggiato.
Ripetitivo è stato l´incitamento nei suoi confronti con quel "Padova-Padova" a cui non sono mai seguiti canti di alcun tipo.
La Curva di casa ha un repertorio vasto e si è sbizzarrita negli incitamenti.
I patavini si sono presi anche qualche altro coro meno amichevole ma c´era da aspettarselo.
E´ stata una gara-3 che ha offerto, da parte dei padroni di casa, picchi di tifo e di gioco, da parte della squadra, di alto livello; questo non è stato sufficiente per aver ragione di un Padova più continuo e costante che, dall´inizio alla fine, ha sempre giocato senza mai staccare il piede dall´accelleratore.
La vittoria dei veneti è stata meritata e la nostra tifoseria non ha avuto niente da recriminare.
Ha vinto la formazione più forte che, dopo essersi sbarazzata del Sora e del Genova, ha fiaccato l´opposizione della squadra di Santa Croce.
Questa esce a testa alta dalla stagione meritando il massimo degli onori.
La Curva del PalaParenti ha sbollito, nel suo spirito tifoso, una ragionevole delusione, sapendo di aver dato - come la squadra - quanto nelle sue possibilità.
La vita va avanti come va avanti il nostro sito della Fossa dei Lupi.
A chi ci legge diciamo di continuare a frequentarci nel corso di questi mesi in cui tratteremo tanti argomenti di volley in generale e dei "Lupi" in particolare.
Vi consigliamo di seguirci sempre con simpatia ed attenzione. Un grazie a tutti.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it