02 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I CIVITONICI HANNO MESSO FINE AL SOGNO DELLA LUPI ESTINTORI

08-06-2021 06:30 - News Generiche
Civita Castellana troppo forte per Pontedera. Anche la gara di ritorno ha avuto lo stesso esito dell'andata ed i viterbesi della Ecosantagata si sono imposti per 3-0 al PalaMatteoli.
I biancocelesti della Lupi Estintori (foto) hanno fatto il possibile ma i laziali si sono dimostrati decisamente superiori.
Il cammino dei ragazzi della Era Volley Project si è dunque bloccato dopo due turni superati a spese di Roma 7 e Invicta Grosseto.
“Tirando le somme – ha detto Federico Benvenuti – notiamo che siamo fra le prime venti squadre di Serie B in Italia. Per noi, società di fresca costituzione, non è poco. I civitonici si sono dimostrati imprendibili per noi. Loro svolgono il loro compito da professionisti. Noi lavoriamo e facciamo pallavolo nel resto della giornata, seppur con grande professionalità ed impegno. E' giusto il risultato di questo doppio confronto con i rossoblù di coach Beltrame. A loro il nostro augurio di centrare la promozione in A3. In finale dovranno vedersela con i napoletani del Maragliano”.
Beltrame ha schierato: Leoni-Buzzelli, Stoppelli-Antonini, Ferrini-Pasquini e Bortolini libero.
La Lupi Estintori ha replicato con: Lazzeroni-Hendrix, Lusori-Montini, Lumini-Tosi e Grassini libero.
I viterbesi si sono imposti con i seguenti punteggi: 25-17, 25-21 e 25-20.
Così Dario Sansonetti, tecnico biancoceleste: “Civita Castellana ha meritato di andare avanti e, nel contesto dei due incontri, ci ha talmente messo in difficoltà, facendoci perdere parte della nostra identità. Quest'anno abbiamo però lottato per salire in A3, superando due turni.
Sono orgoglioso della nostra squadra, composta da pallavolisti più o meno giovani. Al PalaMatteoli erano presenti, alla gara di ritorno, Fabio Innocenti e Sandro Lazzeroni. Abbiamo notato anche Giacomo Gronchi della Lupi Estintori e questo per noi è motivo di vanto”.
All'esterno del palazzetto era stato piazzato un maxischermo ed un centinaio di appassionati ha seguito la gara.
Anche questo è da interpretare come una buona base di pubblico per l'avvenire.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account