23 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

I GIORNI DELLA MERLA

30-01-2019 06:52 - News Generiche
Fine di gennaio: anche quest´anno siamo arrivati ai "giorni della merla".
Il sito della Fossa dei Lupi è tradizionalista e ama ricordare che i giorni: 29, 30 e 31 gennaio sono definiti i "giorni della merla", quelli che dovrebbero essere i più freddi dell´anno.
C´è anche una leggenda, quella della merla, appunto ed è questa: "Faceva un gran freddo; i merli allora erano tutti bianchi e la merla continuava a guardare in giro, non sapendo dove andare a posarsi per il freddo che faceva.
Finalmente vide un camino fumante e disse al merlo suo compagno: "Guarda quel camino come fuma; entriamo a scaldarci".
E lui disse: "Va bene, entriamoci".
I merli entrarono nel camino e ci rimasero tre giorni e tre notti.
Passati i tre giorni, la merla guardò fuori, vide che era spuntato nuovamente il sole e disse: "Usciamo".
Ma appena usciti si guardarono e la merla disse al merlo: "Ma guarda come sei diventato nero!".
"Eh, ma anche tu" - rispose il merlo. E da quel giorno i merli sono rimasti tutti neri, con il becco giallo e le zampine gialle, e gli ultimi tre giorni di gennaio, in ricordo di questo avvenimento sono detti i giorni della merla".
Quest’anno, nei tre giorni di fine gennaio, il clima farà registrare in tante parti d’Italia, temperature piuttosto rigide.
I “Lupi”, da parte loro, approfittando del periodo di stop in campionato, (domenica 3 febbraio, turno di riposo e, domenica 10, altra sosta per le finali di Coppa Italia di Superlega ed A2), oltre ad allenarsi, visiteranno gli sponsor, dedicandosi anche al sociale.
E così, oggi, mercoledì 30 gennaio, Wagner ed alcuni suoi compagni di squadra, saranno all’ospedale Lotti di Pontedera, per far visita ai piccoli degenti.
Già come l’anno scorso, il dottor Colombai e la caposala, accompagneranno la delegazione biancorossa nel reparto di pediatria, dove gli atleti si intratterranno con i bambini, portando loro dei piccoli pensierini.
“Oggi torneremo a Pontedera – ha detto Wagner – e siamo contenti di stare lì con questi bambini; è un bell’esempio”.

Sito F.d.L. 1977


Realizzazione siti web www.sitoper.it