29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" CONTRO CUNEO PER ACCELLERARE

21-02-2021 07:21 - News Generiche
Tre gare consecutive al PalaParenti nel giro di otto giorni. Oggi (ore 18), a far visita ai “Lupi” arriva Cuneo, seconda forza del campionato di A2. Mercoledì recupero con Cantù (ore 19) della terza di ritorno ed infine domenica prossima, dovrebbe arrivare, Covid permettendo, Taranto.
Kemas Lamipel nona, stoppata mercoledì scorso a Reggio Emilia, con la stampa emiliana che ha dedicato parole ad effetto per l'affermazione dei Tricolori.
Nei titoli si è letto di Lupi “schiantati”, oppure sfrattati dalla zona play-off.
“Quel che più conta – si legge, ad esempio, sulla Gazzetta di Reggio – è aver sfrattato dalla posizione numero 8 (l'ultima utile in chiave play-off) proprio i Lupi di Santa Croce”.
Reggiani (freschi della conferma di Mastrangelo per l'anno prossimo), al quinto posto con sei lunghezze sui santacrocesi, costretti ad inseguire ed a far punti. Soprattutto ad ottimizzare il loro gioco, come ha fatto presente Montagnani, che definisce durissima la partita odierna contro i piemontesi di Serniotti.
Montagnani si augura che la gara di Reggio Emilia, disputata su un campo difficile, non lasci strascichi e che si possa ripartire, migliorando il rendimento nel giro di pochi giorni, visti gli impegni ravvicinati.
Soprattutto la battuta dovrà essere molto più incisiva. Da sistemare altri aspetti tattici, come la realizzazione di alcuni punti, ritenuti cruciali, in fase di cambio palla o di palle-break.
Con Cuneo sarà ancora assente lo schiacciatore-ricettore Di Silvestre ed al suo posto giocherà Cappelletti, il quale finora ha dimostrato di cavarsela egregiamente.
Il tecnico biancorosso attingerà dalla panchina e da un gruppo di giovani che, definire di belle speranze, non è da interpretare come una critica ma, come un buon augurio, per il loro futuro.
Nel Cuneo ci saranno due grandi ex biancorossi: il libero Catania ed il bomber Wagner.
Dice il brasiliano: «Questa gara la sento un po' di più, perché ho giocato lì due anni. Torno da avversario e sarà una partita tosta. Loro stanno riprendendo piede, a Castellana Grotte hanno fatto una bellissima partita ed in casa saranno sicuramente carichi, per una gara diversa dall'andata. Montagnani avrà studiato a fondo la nostra squadra. Giocare al Pala Parenti non è così facile, per cui dovremo avere pazienza».
La forza dei piemontesi sta nell'attacco e nella fisicità che finisce con lo stancare gli avversari.
Uno schiacciatore alto come Preti, spesso decisivo in attacco e solido a muro, è una garanzia per i cuneesi.
All'andata i “Lupi” cedettero per 3-1. Oggi servirà una gara perfetta per avere possibilità di successo.
Allo strepitoso Walla dovrà unirsi l'alto rendimento degli altri per puntare ad un risultato positivo. Il libero Sorgente (foto Gentile) e compagni faranno il possibile per riuscirvi. Il libero biancorosso afferma: "Giochiamo in casa e ce la metteremo tutta per riscattare lo stop di Reggio Emilia".

Marco Lepri


CORDOGLIO PER JURGEN TRAPPMANN (Giorgio)
A cavallo fra la fine degli anni Ottanta ed i primi del Novanta, Giorgio fu un componente del consiglio della A.S. “Lupi”, sotto la presidenza dell'ingegner Sergio Gronchi.
Suo figlio Christian, prodotto del vivaio biancorosso, fece parte negli anni Novanta della prima squadra, nel ruolo di centrale.
Marco, fratello maggiore di Christian, dette talvolta una mano in società come collaboratore.
Jurgen Trappmann, per tutti Giorgio nell'ambito conciario, nella zona del Cuoio, era un rappresentante di pellame grezzo ed è deceduto ieri ieri all'età di 82 anni.
Lascia, con i figli, la moglie signora Paola ed i nipoti.
Da qualche anno Giorgio risiedeva a Montopoli. Le esequie avranno luogo domani, lunedì alle ore 10,30 nella chiesa di Montopoli Valdarno. Giorgio riposerà nel cimitero locale. (Lemar)



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account