05 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" IN PUGLIA E DAL BRASILE ARRIVA RUSSOMANNO

05-01-2020 06:30 - News Generiche
La novità di rilievo ai “Lupi” è quella relativa all'arrivo in biancorosso dello schiacciatore italo-brasiliano Renato Russomanno.
Questi prenderà il posto di Krauchuk volato in Sud Corea e riassortirà la batteria degli attaccanti-ricettori.
Russomanno (nella foto) vanta una lunga carriera in importanti squadre brasiliane ed una parentesi di due anni in Italia con una stagione in A1 a Milano nel 2015-16, a cui ha fatto seguito quella nelle file senesi della Emma Villas nel 2016-17.
L'attaccante, che compirà proprio domani 37 anni, è alto metri 1,96 ed è molto forte in ricezione.
Questa sua caratteristica permetterà alla Kemas Lamipel di ottenere un maggior equilibrio e, una volta inserito l'atleta nel sei più uno titolare, di guardare al resto della stagione con rinnovata fiducia.
Russomanno dovrebbe essere a disposizione di Cezar Douglas fin dall'allenamento di martedì prossimo.
Le feste di Natale, per la Kemas Lamipel, sono iniziate con la trasferta di Castellana Grotte, contro la New Mater, lo scorso 22 dicembre e si concludono virtualmente oggi, sempre nella cittadina in provincia di Bari, contro la storica compagine della Materdomini, per la prima di ritorno.
In mezzo ai due impegni pugliesi, c'è stato il derby con Calci, per Santo Stefano.
Oggi i “Lupi” saranno ancora al PalaGrotte contro i gialloblù di coach Castellano.
Mazzon, nel tandem di banda, farà coppia con capitan Colli. La diagonale di palleggio vedrà Acquarone e Padura Diaz, mentre al centro agiranno Bargi e Larizza con Catania libero.
In classifica Kemas Lamipel (16 punti) settima e Materdomini ottava (10).
All'andata i conciari si imposero per 3-0. Nei piani di “Virus” Cazzaniga e soci c'è l'avvicinamento alla compagine di Cezar Douglas.
Il centrale Patriarca, ex di turno, afferma: “L'incontro con Santa Croce sarà importantissimo. Quella toscana è una formazione di prima fascia che, dopo un avvio molto buono, ha avuto qualche difficoltà lungo il percorso; quindi dobbiamo approfittarne, sfruttando al massimo il fattore campo. Un eventuale successo cancellerà la brutta prestazione fornita domenica scorsa nel gelo del PalaBrillia contro Lagonegro: una sconfitta per noi molto demoralizzante“.
A loro volta i “Lupi” desiderano iniziare la seconda parte del torneo con un doppio successo: il primo con un'affermazione nella città delle famose grotte, ripetendosi poi con Mondovì dinanzi al pubblico amico.
Il centrale Larizza dà la carica: “Nello spogliatoio c'è voglia di riscatto. Siamo dispiaciuti ed arrabbiati per non essere entrati in Coppa Italia e per le quattro sconfitte consecutive. Vogliamo tornare subito alla vittoria, trovando continuità di risultati. Vogliamo le prime posizioni: siamo pronti a lottare ed a sacrificarci per riuscirci. Ce la possiamo fare”.
Fischio d'inizio ore 18 con la direzione affidata a Di Bari e Scarfò.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account