05 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" SALGONO IN VETTA: 4 SU 4

19-11-2020 22:05 - News Generiche
LIBERTAS BRIANZA: Dzavoronok 2, Motzo 9, Mazza 13, Gianotti 5, Bertoli 7, Mariano 10, Butti (libero) Regattieri, Malvestiti 1, Picchio, Corti n.e, Galliani n.e, Pellegrinelli n.e. All: Battocchio.
KEMAS LAMIPEL: Acquarone 2, Walla 22, Copelli 11, Robbiati 5, Colli 16, Di Silvestre 17, Sorgente (libero), Prosperi, Cappelletti, Di Marco n.e, Andreini n.e, Caproni n.e, Mannucci n.e, Sposato (libero) n.e. All: Montagnani.
Arbitri: Bassan e Prati.
Successione set: 15-25; 25-15; 16-25; 21-25.
Battute sbagliate Cantù: 11; Aces: 2; Muri: 9.
Battute sbagliate "Lupi": 16; Aces: 4; Muri: 12.
Note: gara a porte chiuse.

Colpaccio dei “Lupi” in Brianza. Nel recupero della terza giornata la Kemas Lamipel si impone per 3-1 su Cantù portandosi in vetta alla classifica in coabitazione con Ortona.
Il valore della graduatoria è relativo, essendoci gare da recuperare per alcune squadre.
Ciò non toglie l'ottima partenza del team di Montagnani. Gli stessi biancorossi debbono recuperare il match in casa con Bergamo.
Sono quattro i consecutivi i successi dei conciari. In Brianza, i santacrocesi erano attesi da un avversario in salute, reduce da due vittorie consecutive.
Però Motzo e compagni non sono riusciti a strappare niente ai determinati “Lupi”.
I primi tre set si sono conclusi con parziali netti, mentre il quarto è stato più incerto.
Ha deciso un perfetto ace di capitan Colli (25-21) per tre punti meritati.
Acquarone ha vinto il duello diretto, dei giovani palleggiatori, con Dzavoronok.
Al centro le squadre si sono equivalse con Mazza, migliore in campo, nelle file locali.
In attacco non c'è stato confronto: Walla ha strapazzato Motzo (22-9) e Colli e Di Silvestre hanno maramaldeggiato su Mariano e Bertoli: 33-17.
Lo stesso Bertoli è stato tartassato dal servizio conciario. In questo fondamentali i "Lupi" hanno commesso alcuni errori di troppo nel quarto set ma, una volta sul 21-21, Walla, Colli e soci, non hanno più dato spazio alla formazione di Battocchio, piegata nella mini-volata conclusiva.
Fra i due liberi, meglio il biancorosso Sorgente rispetto al canturino Butti.
Primo set equilibrato all'inizio (8-8), poi la Kemas Lamipel è impeccabile nella seconda parte con azioni notevoli.
Tutto inizia dopo un muro di Copelli su Mazza (14-16) per proseguire con la barriera della Kemas Lamipel che non concede più nulla agli avanti di casa.
Nella prima frazione Walla confeziona 8 punti, nel contesto di una parte finale di set sontuosa: 15-25.
Nel secondo parziale i brianzoli restituiscono la pariglia (25-15) tenendo sempre sotto controllo la situazione.
Nella terza frazione partenza sprint degli uomini di Montagnani (5-14) i quali mantengono sempre un largo margine sugli avversari (11-20) per una conclusione scontata: 16-25.
Quarto e definitivo set con Cantù che ci prova (5-2) ma i "Lupi" rientrano: 8-8.
Equilibrio a quota 11 e 13, con continui tentativi conciari di fuga: 16-18 e 18-20. La Libertas Brianza però non molla: 21-21.
L'ultima accelerata biancorossa non dà scampo però ai canturini (21-25) ed il Comandante Montagnani porta i suoi in vetta.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account