27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" STENDONO MONDOVi' E SALGONO AL SECONDO POSTO

10-02-2022 00:05 - News Generiche
KEMAS LAMIPEL: Acquarone 2, Walla 18, Festi 6, Arasomwan 5, Fedrizzi 16, Colli 9, Pace (L), Ferrini 3, Caproni 1, Sposato (L), Riccioni, Giovannetti, Menchetti n.e. Brucini n.e. All: Douglas.
MONDOVI': Piazza, Cianciotta 14, Ceban 6, Caldano 4, Mazzon 6, Boscaini 6, Raffa (L), Gecchele, Meschiari 1, Fenoglio, Lusetti, Camperi n.e. All: Denora.
Arbitri: Laghi e Jacobacci.
Successione set: 28-26; 25-22; 25-7.
Battute sbagliate Lupi: 10; Aces: 4; Muri: 12.
Battute sbagliate Mondovì: 6; Aces: 0; Muri: 3.
Spettatori: 140.

I “Lupi” salgono al secondo posto in classifica dopo la vittoria per 3-0 di ieri sera con Mondovì, sorpassando Castellana Grotte e Cuneo.
La capolista Bergamo dista solo due lunghezze.
Si trattava del recupero della prima di ritorno, saltata per il Covid, lo scorso 2 gennaio. Domenica prossima a Porto Viro, in provincia di Rovigo, secondo ed ultimo recupero contro i veneti di coach Tardioli.
Non c'è il lungo Arinze (metri 2,15) nelle file piemontesi che resta in borghese vicino ai compagni di squadra. Opposto gioca allora l'azzurrino Cianciotta che, insidia i biancorossi nella prima frazione, ben coadiuvato dai suoi.
La squadra di Denora è spigliata (7-10) e la Kemas Lamipel è costretta a rincorrere per agguantare gli avversari sul punteggio di 12-12.
Si procede di pari passo fino al 19-19. Poi piccoli strappi dei santacrocesi fino al 23-21. Parità monregalese: 23-23. Di nuovo squadre appaiate fino al 26-26.
Un errore al servizio di Cianciotta ed uno in avanti di Mazzon, permettono alla Kemas Lamipel di vincere ai vantaggi per 28-26 tra qualche imperfezione intervallata da belle giocate.
Più facile il compito dei “Lupi” nel secondo gioco, con Walla (foto Bernardini), sempre impetuoso, che si rivela una banca-punti per i biancorossi.
Sul 24-19 ci sono tre errori che permettono al Mondovì di farsi sotto (24-22) ma lo schiacciatore Boscaini si “allinea” ed i locali chiudono per 25-22.
Senza storia il terzo ed ultimo set chiuso per 25-7 dalla Kemas Lamipel con i piemontesi in rottura prolungata, in balìa dei padroni di casa, assoluti dominatori di una frazione comandata in scioltezza.
Cezar Douglas, nel finale, dà spazio a Ferrini (già entrato in precedenza) ed al labronico Caproni che si fanno trovare pronti.
Infine, proprio allo scadere, entrano in campo il secondo libero Sposato e Riccioni, figlio di Riccardo, peraltro ex “lupo” degli anni Novanta.
Per quest'ultimo, si tratta del debutto in A2.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account