07 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "VOLONTARI" DEL PALAPARENTI

31-10-2013 06:46 - News Generiche
"Ci riprendiamo quello che per diritto è nostro".
Ha detto così un noto tifoso dei "Lupi", onnipresente la sera al PalaParenti, dalla sua inaugurazione ad oggi, mentre era intento a sistemare, riordinare e lavorare - in funzione dei "Lupi" e dell´impianto stesso - con altri due o tre "volontari biancorossi".
Ci piace questa definizione di "volontari biancorossi", perchè quand´è il momento di fare dei lavorari "extra", tocca sempre ai soliti. In tanti lo notano e continuano a far finta di nulla, tanto...ci pensano loro.
Per sistemare le cose, all´interno di qualsiasi ambiente, ci vogliono almeno due caratteristiche: un pò d´occhio e tanta buona volontà.
La prima qualità serve a notare ciò che non va bene e, la seconda, a mettere successivamente a posto le cose.
Il PalaParenti, diciamolo francamente, dopo 11 anni di vita, in taluni suoi "anfratti" ha dato recentemente l´impressione di essere un magazzino o, una mezza discarica (tacitamente autorizzata e vista da tutti), che altro.
Un esempio: il sottoscala dalla parte della tribuna bassa (nella foto), dove cartelloni pubblicitari in plexiglas, tappeti e striscioni pubblicitari sono disordinatamente ammassati alla rinfusa e, oltre a dare una brutta impressione, ostruiscono pure l´uscita del pubblico al termine delle gare, restringendo il passo.
Ma questo non è il solo posto dove un certo tipo di materiale è stato accatastato e, nelle ultime due settimane, con la fattiva collaborazione del custode Stefano Nicotra, i "volontari" hanno sistemato altre "situazioni" dando una ripulita ad un "vano" nell´atrio, in cui stazionava roba inutile già rimossa.
Capitolo cartelloni: l´atrio del palasport, negli ultimi sei-sette anni, era stato tappezzato dai mega poster di una squadra femminile uscita di scena di recente.
Il palasport dava l´impressione, a chi vi entrava, di essere la casa di un team femminile anzichè il tempio di coloro l´hanno ottenuto, lottando ininterrottamente, dopo quasi cinque lustri d´attesa...
E così anche questi tabelloni sono stati accuratamente tolti e quanto prima saranno anche riconsegnati, correttamente, alla proprietà.
Il PalaParenti, diciamolo chiaramente, necessita di una sistemazione al suo interno e, prima o poi, qualcuno doveva pur rifarsi da qualche parte.
Questi lavori vengono svolti la sera dalle 19 alle 20 e, gradualmente, tante cose vengono rimesse in sesto come ad esempio gli stanzini ai lati della Curva che sono già stati ripulti e resi molto più funzionali. Questo grazie ai soliti noti che, previa autorizzazione, sono passati all´opera.
Col tempo e tanta buona volontà, diverse cose potranno così cambiare decisamente in meglio. Non ci vuole tanto a capirlo!

F.d.L. 1977 - (Vendo casa - Dik Dik)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account