29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL DERBY CHE DOVEVA ESSERE

28-12-2013 10:39 - News Generiche
News Curva Nord Milano - Per omaggiare con un pensiero (che volevamo fosse ancora più forte...) i nostri ragazzi diffidati in occasione del Derby vi riportiamo qui di seguito l´articolo della rubrica "L´angolo del diffidato" della fanzine distribuita la sera del 22 dicembre: L´ANGOLO DEL DIFFIDATO.

E´ il giorno del Derby.
Hai già alle spalle due anni di diffida con firma...
Nella migliore delle ipotesi sono n.4 stracittadine già saltate...
Con l´atmosfera inebriante di San Siro stracolmo, con la possibilità di sfogare tutta l´adrenalina che porta una partita del genere in quei cori di incitamento che si levano dal Secondo Anello Verde, con la possibilità di vivere l´attesa e vedere il piazzale che si riempie man mano che si avvicina il calcio d´inizio...
Con...Con...
Con non ti ricordi neanche più cosa, o meglio, fai finta di non ricordarti più nessun attimo, nessun particolare, perché non vuoi che la "tua" stracittadina non sia ancora più agonizzante...
Tutto perso...Tutto dimenticato...
Anche questa volta sarà serata di partita davanti al televisore del bar più vicino alla questura o alla caserma dove devi andare a firmare "...30 minuti dopo l´inizio e 30 minuti prima della fine..." ossia al 30esimo del primo tempo e al 15esimo della ripresa.
Però, a differenza di alcune partite un po´ meno elettrizzanti, quando arrivi al bar sei già nervoso.
Sarà la partita...
Ma forse ancor di più il fatto che devi staccare gli occhi dal televisore per circa 15+15 minuti su 90 per andare a fare due autografi e dimostrare che non sei allo stadio...
"Cazzo già non posso vivermela, non posso respirarla...sono costretto come un´ameba a starmene incollato ad una TV che è quello che nella mia vita non vorrei mai fare...e devo pure staccare gli occhi dal televisore...".
Sale la rabbia, la tensione, l´adrenalina, il nervosismo.
Arriva il momento che devi andare a firmare e incominci a pensare "Ora vado...ancora un attimo...e se segnano mentre esco?
Dai no...speriamo di no...il gol me lo voglio vedere in diretta...almeno non toglietemi l´esultanza da bar".
Parti dal bar. Passo spedito. Arrivi in questura dove dovrebbero, per tuo diritto, farti entrare immediatamente, farti firmare e farti uscire. Un´operazione di un minuto al massimo.
E invece? E invece entri...denuncia di un anti-calcio vestito in giacca e cravatta a cui hanno rubato l´Iphone dimenticato in un cesso con l´appuntato di turno (più giovane di te) che segna meticolosamente parola per parola e ripete le domande 20 volte...
"Scusi devo firmare e me ne vado via subito..." risposta: "Attenda fuori...un attimo...".
Sale il nervoso. La partita?
Passano 2 minuti 3 4 5.. Rientri:"scusi..." risposta..."un attimo" Riesci.
E incominci a pensare che lo fanno apposta che è tutta una farsa. Ripensi che magari ti hanno diffidato perché sei entrato allo stadio col biglietto con su il nome di un altro e ti chiedi se è normale questo trattamento da pluripregiudicato. T´innervosisci.
Ti stanno facendo perdere la partita... Avranno segnato???
Rientri.
"Senta o mi fa firmare o chiamo l´avvocato...voi non potete trattenermi...sono già 10 minuti che dovevo essere andato via..." L´appuntato s´innervosisce. Ti risponde male...Discuti...
Gli vorresti staccare il collo da come ti risponde e allora si, farti diffidare per qualcosa di serio.
Finalmente interrompe la denuncia...Tira fuori il fascicolo. E lo fa con estrema calma. Sfila documenti, ri-infila.
Quando dovrebbe avere già tutto pronto come da prassi....
"Lo sta facendo apposta???". "senta io faccio il mio lavoro..."
"E allora lo faccia bene che sono già 15 minuti che sono qui per una firma"
Finalmente l´autografo. Riesci.
Quasi corri verso il bar.
L´Inter ha segnato.
"Fanculo manco il gol mi sono visto..."
Ripensi a quanto appena successo e ti fai già venire l´ansia per la seconda firma...
Poi ti rimetti seduto. L´F.C. è in vantaggio...Questo è quello che conta.
DAI INTER DAI.
La continuazione ve la risparmiamo perché pensiamo di avervi già fatto capire quali sono le emozioni che provano i nostri ragazzi diffidati ogni Derby.
Il nostro pensiero questa sera va a loro con i nostri più sinceri auguri di un felice Natale.
NON MOLLATE!!!!! LA VOSTRA CURVA VI ASPETTA!!!!
DIFFIDATI SEMPRE PRESENTI.

(Tratto dalla fanzine di Inter-Milan del 22.12.´13) - (CN69)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account