03 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL DESTINO DI PERIGNANO E CASCINA SI DECIDE OGGI AL LIBERO MASINI

19-06-2021 06:15 - News Generiche
Si gioca oggi pomeriggio allo stadio santacrocese intitolato a Libero Masini la finalissima del campionato di Eccellenza tra Fratres Perignano e Cascina. Fischio d'inizio alle ore 16,30.
Come campo neutro è stato quindi scelto quello di via di Pelle, uno dei più belli della zona, dove saranno ammessi 400 spettatori più le persone accreditate.
Dei 400 biglietti in vendita, 100 sono in vendita libera ed in prevendita sul sito ciaotickets.com, mentre gli altri 300 sono suddivisi equamente: 150 e 150 tra Fratres Perignano e Cascina. Le due società venderanno presso le proprie sedi.
Il costo del biglietto, uguale per tutti, è di 12 euro. I tifosi del Fratres Perignano si sistemeranno nella tribuna scoperta, mentre i sostenitori del Cascina e le autorità in tribuna coperta e nelle due laterali (foto).
In questo campionato le due squadre si sono affrontate lo scorso 2 giugno a Perignano col risultato di 2-2 al termine del confronto.
I nerazzurri di Cascina dispongono della miglior difesa del torneo mentre il Perignano schiera il bomber Sciapi (14 gol) nell'ultima parte della stagione con un rendimento straordinario.
Così, per il Perignano, il tecnico mister Ticciati: “Il nostro sogno era quello di arrivare in finale ed a sostenerci ci saranno i nostri supporters i quali ci seguiranno a Santa Croce. Il nostro è un gruppo davvero unito composto da giocatori esperti e giovani uniti da una vera amicizia che supera ogni tipo di difficoltà”.
I perignanesi sono stati falcidiati dagli infortuni, non ultimo quello del portiere Rizzato, andato ko dopo aver sbattuto contro il palo.
Ciò nonostante i rossoblù cercheranno di staccare il pass per la serie D.
In virtù del miglior piazzamento ottenuto a fine stagione, un risultato di parità al termine dei 120' potrebbe bastare a Sciapi e compagni.
Ed ora l'opinione di Polzella, tecnico del Cascina: “Siamo contentissimi di essere arrivati fin qui, ma non abbiamo ancora vinto niente. Contiamo sul supporto dei nostri tifosi per affrontare una partita, tra le due squadre più forti del campionato, che possiamo far nostra”.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it