19 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL LIBRO DELLE REGOLE...QUELLE NON SCRITTE

17-10-2017 06:27 - News Generiche
Non per cercare alibi: la partita l´abbiamo persa noi per non aver avuto la forza di vincere anche il terzo dopo che, per due set, ci eravamo stropicciati gli occhi e spellato le mani tanto giocavamo bene. Ma...
L´arbitro, che non ha mai letto il libro di cui al titolo, nei confronti di Wagner, ha applicato il regolamento: "perdita di tempo".
Ma sul 10-8 del quinto set, era il caso di sanzionare una cosa così veniale?
Intelligenza e buon senso, in quel momento, erano andate in vacanza; oppure caro arbitro, di buon senso proprio non ne possiedi, dal momento che, per tutta la partita, non hai trovato il modo di richiamare il capitano della Roma o lo stesso Padura Diaz, per dirgli che, l´esultanza va bene, ma in quel modo era troppa, suonava offensiva e innescava le reazioni del pubblico.
Abbiamo visto tante volte gli arbitri che richiamano un giocatore che, attraverso la rete, esulta esageratamente sul viso dell´avversario. Non si può.
Padura Diaz non l´ha fatto e l´arbitro, non richiamandolo, ha applicato il regolamento ma...anche qui, il buon senso non è pervenuto.
Padura Diaz: difficile credere che sia anche solo il fratellastro di Angel Dennis, "un signore".
E´ chiaro che il suo comportamento stimola il pubblico a beccarlo e che poi, se insisti, arrivano parole pesanti (oltre tutto, in tal senso, era recidivo dalla passata stagione).
I Civitonici-Romani in panchina, si sono ben guardati dal richiamarlo; sapevano che, gasandosi, poteva fargli vincere la partita da solo; ma l´arbitro, che quel libro proprio non l´ha letto, senza cartellini, poteva redarguirlo.
A lui voto 4. E a te Padura Diaz, voto 8 per come hai giocato e, per il comportamento, voto 3.
Qualche consiglio: sei un bel ragazzo, tagliati la cresta, stai meglio senza, renditi simpatico, ricordati che sei un professionista e cerca di controllarti perchè, in situazioni analoghe, in futuro, su un altro campo, potresti prendere due scapaccioni.

Un tifoso biancorosso

Nella foto di Asmatico: Padura Diaz in ginocchio, osservato dal compagno di squadra Saturnino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it