23 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

KEMAS LUPI CON MARCO BRACCI GRAN TIMONIERE

26-08-2015 08:32 - News Generiche
La Kemas Lupi accende i motori. Ieri, intorno alle 18, la squadra biancorossa si è radunata al PalaParenti, in vista del campionato di B1 maschile.
C´erano tutti i componenti della squadra, che si sono presentati ad un buon numero di tifosi presenti.
Una rosa giovane e rinnovata, quella allestita dal sodalizio conciario, che si appresta ad affrontare la terza serie nazionale con grande entusiasmo.
"Questi ragazzi - dicono i dirigenti dei "Lupi" - hanno tutte le carte in regola per fare il salto di qualità già da questa stagione. Hanno lavorato intensamente in palestra anche a giugno e la figura di Marco Bracci ha avuto fin da subito un impatto decisamente positivo nei confronti dei giocatori".
Per l´ex azzurro, che vanta un palmares da giocatore di altissimo livello, si tratta della prima esperienza sulla panchina di una prima squadra.
"Un´avventura tutta nuova - commenta - dopo gli ultimi anni di giovanile e il passato con la nazionale: in organico ci sono tanti atleti talentuosi da far crescere, a cui cercherò di trasmettere tutta la mia esperienza. Quando la dirigenza mi ha proposto l´incarico non mi sono lasciato sfuggire l´opportunità".
Bracci e il suo vice Matteo Morando faranno lavorare duramente i biancorossi per le prime settimane.
Poi, a fine settembre, sono previsti alcuni test amichevoli contro Fucecchio e Grosseto.
Intanto è stato scelto il capitano: toccherà a Giovanni Di Benedetto indossare la fascia, ereditata da Paolo Emilio Baldaccini, che in estate ha cessato l´attività agonistica.
"Un grande onore per me - ha dichiarato - siamo chiamati ad iniziare subito col piglio giusto per dimostrare quello che valiamo, in un anno che dovrà darci delle conferme. Per questo le motivazioni dovranno essere al massimo: sarà necessario dare tutto per raggiungere gli obiettivi che ognuno di noi si è prefissato.
Sarà importante creare fin da subito la giusta alchimia all´interno dello spogliatoio".
La rosa. Palleggiatori: Filippo Ciulli e Alessandro Acquarone (dal settore giovanile); opposto: Francesco Da Prato; schiacciatori: Ludovico Carminati (da Cantù, A2), Leonardo Colli, Federigo Del Campo e Federico Lumini; centrali: Giovanni Di Benedetto, Yuri Testagrossa (da Cosenza, B1) e Federico Menichetti (dal settore giovanile); liberi: Filippo Pochini (da Chiusi, B1) e Lorenzo Pasquetti.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto da sinistra: Matteo Morando, Marco Bracci ed Alessandro Pagliai.

Realizzazione siti web www.sitoper.it